Italia | Italy
Skip navigation links
Spedizione gratuita su tutti gli ordini superiori a € 30.

Dimmi come pedali e ti dirò quale ciclocomputer scegliere

Oggi proponiamo una piccola guida utile per tutti coloro che sono indecisi su quale ciclocomputer scegliere. Chi si è appena appassionato di ciclismo, ad esempio, o chi ha cambiato specialità, che sia strada, MTB, cicloturismo, a ciascuno il suo ciclocomputer. A ciascuno il suo Garmin Edge.

Di ciclista non ce n’è solo uno. La passione per le due ruote, soprattutto negli ultimi anni, si è ampliata e diversificata e noi non potevamo tenerne conto. La serie di ciclocomputer Garmin Edge è pensata per rispondere a tutte le esigenze dei ciclisti, qualunque sia il loro livello e a qualunque specialità decidano di dedicarsi.

Serie Garmin Edge: quale ciclocomputer scegliere?

Ecco allora una piccola guida e qualche consiglio per orientarsi nella scelta di un ciclocomputer.

Edge 130

Il Garmin Edge 130 è il ciclocomputer che dovreste scegliere se la passione per la bici è entrata da poco nella vostra vita, se siete principianti, state sperimentando le prime uscite, e siete alla ricerca di un ciclocomputer affidabile e funzionale ma economico. Edge 130 è l’entry level della serie.

edge 130 consigli ciclocomputer

È  leggero e versatile. Pesa solo 33 grammi, e l’interfaccia è a tasti, personalizzabili, quindi ideale anche per chi fa bici outdoor, come la MTB. Edge 130 ha altimetro e barometro integrati, è impermeabile, la batteria ha autonomia fino a 15 ore – quindi vi accompagnerà anche nelle uscite più lunghe.

Edge 130 è compatibile con i sensori ANT+, quindi fasce cardio, sensori di cadenza e velocità, con il sensore di potenza Vector, e con i sistemi di sicurezza Varia Radar e Varia Lights. Fornisce la stima del VO2max e dei tempi di recupero, i dati di potenza basici come media, lap, massima e zona di potenza.

Edge Explore

Garmin Edge Explore è il ciclocomputer perfetto per gli amanti del cicloturismo, semplice da usare, funzionale, intuitivo. Il display da 3″ ad alta risoluzione è touchscreen, perfettamente reattivo e funzionale anche se indossate i guanti: questo fa dell’Edge Explore il ciclocomputer da scegliere se a sterrati e avventure offroad preferite la tranquillità della strada.

edge explore contachilometri cicloturismo

La mappa cartografica Garmin Cycle Map è precaricata, con percorsi, punti di interesse, piste ciclabili, ricerca per indirizzi e molto altro ancora. E con Round-Trip Routing, inserite il punto di partenza, il chilometraggio che volete percorrere e il riferimento geografico e il vostro Edge Explore elaborerà fino a tre opzioni di percorso, e voi potrete scegliere l’itinerario più interessante per la vostra uscita in bici.

Garmin Edge Explore inoltre vi segnala l’approssimarsi di curve a gomito o svolte pericolose, e alle funzioni Live Track e Group Track affianca la possibilità di inviare messaggi predefiniti rider-to-rider dal vostro ciclocomputer a quello dei vostri compagni, per restare sempre in contatto sia con chi è a casa che con chi è fuori con voi. La sicurezza prima di tutto.

Edge 520 Plus

Garmin Edge 520 Plus è considerato da Davide Cassani, CT della nazionale italiana di ciclismo, il miglior ciclocomputer ad oggi disponibile sul mercato. E, in effetti, tra tutti i contachilometri della serie Edge è uno dei più completi. Se vi alternate tra strada, MTB e cicloturismo, Edge 520 Plus è il ciclocomputer che dovreste scegliere, anche soprattutto per l’ottimo rapporto qualità prezzo.

ciclocomputer gps edge 520 plus

A differenza del 130, l’Edge 520 Plus è cartografico, con Garmin Cycle Map integrata. Potete calcolare itinerari, verificare punti di interesse, creare nuovi percorsi e caricare mappe aggiuntive. Grazie alla funzione Popularity Routing, il vostro Edge 520 Plus vi indicherà il percorso più popolare, quindi più battuto, frequentato e sicuro.

Aggiornamento Giugno 2019: è ora disponibile Edge 530, il successore di Edge 520 Plus, che dispone di nuove ed innovative funzioni. Consulta la tabella comparativa e scopri il nuovo modello.

Edge 1030

Garmin Edge 1030 è il più completo ed evoluto della serie. Ha tutto quello che potreste chiedere a un ciclocomputer: display touch a colori da 3,5″, autonomia della batteria fino a 20 ore con GPS attivo, altimetro barometrico, bussola e sensore di temperatura esterna integrati, sensore di luce ambientale per ottimizzare i consumi delle batteria, analisi fisiologiche come il Training Load e Traing Status, FTP, tempi di recupero post-allenamento, stima del VO2Max e Stress Score.

ciclocomputer garmin edge 1030

Anche Edge 1030 dispone di cartografia Garmin Cycle Map precaricata e di tutte le funzioni di navigazione come gli avvisi per le curve pericolose, Popularity Routing e Round Trip Routing. E’ anche un ciclocomputer Bluetooth poiché si associa con uno smartphone compatibile in pochi secondi e può sfruttarne la connettività per le funzioni Incident Detection, Live Track e Group Track.

Tramite il Connect IQ Store potrete scaricare app e campi dati per il vostro ciclocomputer ed Edge 1030 esce dalla confezione con le app Strava Routes, Training Peaks e Best Bike Split già precaricate. Inoltre Edge 1030 è compatibile con i sistemi di sicurezza Garmin Varia Radar e Varia Lights.

E voi, che ciclisti siete?
Scegliete il vostro Edge e… buona pedalata!

Condividi