Italia | Italy
Skip navigation links

Nuovo Garmin Edge Explore, il cicloturismo fa passi da gigante

Garmin lancia la nuova release di Edge Explore, il GPS bike computer wireless con cartografia precaricata Garmin Cycle Map, funzione Incident Detection e compatibile con i nuovi sistemi di luci e fanali Varia UT800 e Radar Varia RTL510. Per scoprire il mondo su due ruote senza rinunciare alla sicurezza.

Garmin Edge Explore

Garmin Edge Explore, con cartografia precaricata Garmin Cycle Map

Il cicloturismo conta ogni giorno un numero sempre maggiore di appassionati. Per loro è arrivata la nuova release del GPS bike computer Edge Explore, strumento intuitivo e semplicissimo da usare. È dotato di schermo ampio, a colori, touch e di cartografia Garmin Cycle Map, con punti di interesse, percorsi ciclabili, ricerca per indirizzi e tanto altro.

Soprattutto, Garmin Edge Explore è pensato per permettere a tutti di pedalare in sicurezza. Sul display compaiono avvisi pop-up che segnalano l’avvicinarsi di situazioni sul percorso a cui prestare attenzione, come curve a gomito e pericolose.

Garmin Edge Explore

Itinerari su misura con Trendline Popularity Routing e Course Creator

Tra le funzioni più interessanti del nuovo Garmin Edge Explore c’è l’innovativo Road-Trip Routing: dopo aver inserito il punto di partenza, il chilometraggio che si vuole percorrere e il riferimento geografico (N.S.E.O. o qualsiasi) Edge Explore è in grado di fornire fino a tre opzioni per una gita su misura.
Per chi vuole invece disegnare il proprio itinerario è consigliata la funzione Course Creator Trandline Popularity Routing che permette di impostare nuovi itinerari in base alle proprie esigenze e alle caratteristiche del territorio, con la sicurezza di affrontare i percorsi più battuti e frequentati tra quelli caricati dagli utenti di Garmin Connect, e quindi sicuri e affidabili.

Garmin Edge Explore: sicurezza sui pedali a 360 gradi

Sempre in tema di sicurezza, indispensabile per chi affronta ad esempio lunghi viaggi in solitaria, la funzione Incident Detection, che permette ad Edge Explore di rilevare automaticamente, grazie all’accelerometro integrato, un eventuale incidente e di inviare ai numeri di emergenza preimpostati un SMS con la vostra esatta posizione.

A questa si aggiungono le funzioni Group Track, che rileva e mostra sul display la posizione georeferenziata di ogni ciclista del gruppo, e LiveTrack, che consente ad amici e parenti di conoscere in tempo reale la vostra posizione.

Garmin Edge Explore e Varia RadarEdge Explore è inoltre compatibile con le luci per bici led della serie Varia: la luce/fanale Varia UT800 e il nuovo Varia Radar RTL510, con luce posteriore integrata che rileva e segnala, direttamente sul display, l’avvicinarsi di una vettura fino a 140 metri.

Tramite la funzione Rider-to-Rider, infine, Edge Explore permette di inviare, ricevere e leggere, direttamente sul dispositivo, messaggi preimpostati agli altri compagni di pedalata con smartphone connesso a Garmin Connect Mobile. Questo vi permette di tenere sott’occhio i vostri compagni di avventura, senza dover distogliere l’attenzione dalla strada e staccare le mani dal manubrio, per comunicare eventuali situazioni di difficoltà o anche, semplicemente, la propria posizione.

Garmin Edge Explore ha una batteria con un’autonomia fino a 12 ore e minimo 6 ore con sensori cardio, velocità e cadenza e LiveTrack attivati.

E se utilizzate il sistema Shimano STEP, sullo schermo di Edge Explorepotrete visualizzare il livello di assistenza del motore elettrico, il rapporto utilizzato e lo stato di batteria rimanente.

Condividi