Italia | Italy
Skip navigation links

Il miglior ciclocomputer secondo Davide Cassani? Garmin Edge 520 Plus

Il miglior ciclocomputer secondo Davide Cassani? Edge 520 Plus. Il commissario tecnico della nazionale di ciclismo conosce bene gli strumenti Garmin, che sono diversi, come diverse sono le esigenze dei ciclisti. Ci sono tanti motivi però se, tra tutti i bike computer, consiglierebbe proprio Edge 520 Plus.

Articolo scritto da Davide Cassani
Commissario Tecnico della Nazionale di Ciclismo

il miglior ciclocomputer

I prodotti Garmin per il ciclismo, tra cui la serie di ciclocomputer Edge sono in grado di soddisfare le esigenze di tutti i ciclisti, di amatori e professionisti, stradisti, cicloturisti e ciclisti offroad: per ciascuno sarà facile trovare il ciclocomputer Garmin più adatto. Tra tutti i modelli, però, ce n’è uno che mi sento di consigliare in modo trasversale, perché credo sia il miglior ciclocomputer sul mercato. Sto parlando di Edge 520 Plus.

5 motivi per cui, secondo me, è il miglior ciclocomputer

Ho cercato di sintetizzare per punti i motivi per cui, secondo me, Garmin Edge 520 Plus è il miglior ciclocomputer.

1. Ottimo rapporto qualità prezzo

Il Garmin Edge 520 Plus costa 299,99€, un prezzo davvero competitivo sul mercato, specie se rapportato alle funzionalità e alla tecnologia che mette a disposizione di chi lo utilizza. Ha un display a colori da 2,3”, è impermeabile IPX7 e la batteria dura fino a 15 ore.

Per la localizzazione e il rilevamento di distanza e velocità in tempo reale, si affida alla precisione dei satelliti GPS e GLONASS. Altimetro, barometro, bussola e sensore di temperatura esterna sono integrati, e tramite Garmin Connect potete creare percorsi e itinerari e caricarli direttamente sul vostro Edge 520 Plus.

Inoltre può contare sulla cartografia Garmin Cycle Map precaricata, per la navigazione su strada e MTB, sulle funzioni  Incident Detection con l’invio di SMS di soccorso, Rider To Rider e Group Track, per comunicare con il vostro gruppo di amici ciclisti, sulle app TrainingPeaks e Best Bike Split precaricate e, sempre per la vostra sicurezza, sulle le indicazioni delle svolte e gli avvisi per le curve a gomito.

2. Funzioni avanzate e smart

L’Edge 520 Plus dispone di funzioni avanzate per i vostri allenamenti, come il Virtual Partner, la funzione Segmenti tramite Garmin Connect o STRAVA, la stima di VO2max e tempi di recupero.

Associando poi il dispositivo al vostro smartphone, potrete farvi seguire in tempo reale da chi è a casa tramite la funzione LiveTrack, visualizzare sul display i messaggi e le chiamate in arrivo senza distogliere mani e attenzione dal manubrio e molto altro ancora. Insomma, all’Edge 520 Plus non manca proprio nulla.

miglior ciclocomputer gps

3. Le dimensioni

Rispetto ad altri compagni di gamma, l’Edge 520 Plus è più piccolo e leggero, quindi perfetto per chi vuole evitare pesi inutili ed è alla ricerca di un ciclocomputer poco ingombrante ma in grado di garantire l’ottima leggibilità dello schermo e un’autonomia sufficiente anche per le uscite più lunge.

4. La compatibilità

L’Edge 520 Plus si collega facilmente con tutti i sensori Garmin o di terze parti, via wireless o Bluetooth: è compatibile con fasce cardio, sensori di velocità e cadenza, con rulli per bici e cambi elettronici ANT+. Se desiderate dati avanzati sulle dinamiche di ciclismo, Edge 520 Plus è compatibile con il misuratore di potenza Vector 3 e, per permettevi di pedalare sempre in sicurezza, è compatibile con il radar posteriore Varia RTL510.

5. Display a tasti

È ideale per chi vive la bici su strada ma anche, soprattutto, offroad. Un display touch come quello di Edge 820, Edge Explore o di Edge 1030 non sarebbe adatto a condizioni estreme, come fango, polvere, percorsi accidentati. La presenza dei tasti, invece, rende l’Edge 520 Plus perfetto per essere usato, ad esempio, da chi predilige la MTB.

miglior ciclocomputer per mtb

Conclusioni: perché Edge 520 Plus è il miglior ciclocomputer?

Perché con un costo competitivo vi mette a disposizione funzioni avanzate e tecnologia all’avanguardia e affidabile. Questo lo rende il miglior ciclocomputer sia per i principianti, che si stanno avvicinando al ciclismo, sia per i professionisti, che hanno bisogno di strumenti affidabili e funzionali.

 

 

Condividi