VO2max, impara a conoscere il tuo stato di forma

Il VO2max è la metrica che rappresenta il massimo volume di ossigeno consumato per minuto (in millilitri) per chilogrammo di peso e definisce il livello cardiorespiratorio e aerobico personale. E’ un valore che descrive quindi la capacità dell’organismo di portare l’ossigeno raccolto dai polmoni in tutte le parti del corpo, attraverso il sistema circolatorio, per poterlo usare come parte del processo di produzione di energia.

Perchè è importante conoscere il VO2max

I punteggi VO2max più elevati sono fortemente correlati alla salute, alla longevità, alla qualità della vita e alle prestazioni. Conoscere il livello di forma fisica in termini di VO2max ci può aiutare a prendere decisioni informate su stile di vita, fitness e prestazioni sportive. Inoltre, il VO2max rappresenta la misurazione di maggior valore, ad esempio, per la personalizzazione dei piani di allenamento e per ottimizzare il calcolo delle calorie bruciate. I vantaggi chiave possono quindi essere riassunti in:

  • Conoscere il tuo vero livello di forma fisica
  • Identificare i giusti obiettivi di fitness e prestazionali
  • Monitorare i progressi e stimolare la motivazione
  • Personalizzare metriche, misurazioni fisiologiche e piani di allenamento

Come funziona il calcolo del VO2max?

La misurazione diretta del VO2max richiede il monitoraggio del consumo di ossigeno mediante un test metabolico durante un esercizio sotto sforzo massimale su un tapis roulant. Il protocollo Firstbeat in utilizzo sui prodotti Garmin, e inserito in un contesto più ampio di misurazioni fisiologiche, può rilevare automaticamente il livello di forma fisica VO2max durante le attività di camminatacorsa o un’uscita in bici, utilizzando un metodo proprietario che risulta essere accurato al 95% rispetto alle misurazioni di laboratorio.

Il calcolo si basa su una combinazione di informazioni storiche personali e dati raccolti durante le attività sportive. Ciò include un focus sulla frequenza cardiaca e sul passo. I dati relativi alla velocità di movimento e al battito cardiaco vengono utilizzati per indagare sulla relazione tra i carichi di lavoro interni ed esterni; in altre parole, quanto duramente il tuo corpo sta lavorando per produrre la tua performance.

vo2max

L’algoritmo di calcolo VO2max di Firstbeat è in autolearning. Più usi il tuo Garmin, più affidabile diventa la tua stima VO2max. È inoltre progettato specificamente per riconoscere automaticamente i migliori dati per effettuare il calcolo: gli arresti e le partenze sono esclusi insieme a qualsiasi altra interferenza che si verifica lungo il percorso. L’analisi Firstbeat filtra automaticamente i segnali in entrata per garantire che vengano utilizzati solo dati rappresentativi nel rilevamento dei livelli di fitness VO2max dell’utente. Questo migliora sia l’accuratezza che l’affidabilità.

Valori standard di VO2max per sesso e fascia di età

Lo stato di forma fisica è più di una semplice sensazione. È una parte reale e misurabile. Grazie in gran parte agli sforzi dei ricercatori e degli sviluppatori di Garmin e Firstbeat, un facile accesso al livello di fitness sta diventando sempre più comune e alla portata di chiunque intenda praticare sport, a qualsiasi livello.

Ma quali sono i valori a cui fare riferimento per capire se siamo o meno in uno stato di forma soddisfacente? Di seguito riportiamo le classificazioni dell stime di VO2max in base all’età e al sesso standardizzate da The Cooper Institute.

Uomini Percentile 20–29 30–39 40–49 50–59 60–69 70–79
Superiore 95 55,4 54 52,5 48,9 45,7 42,1
Eccellente 80 51,1 48,3 46,4 43,4 39,5 36,7
Buono 60 45,4 44 42,4 39,2 35,5 32,3
Sufficiente 40 41,7 40,5 38,5 35,6 32,3 29,4
Scarso 0–40 <41,7 <40,5 <38,5 <35,6 <32,3 <29,4

 

Donne Percentile 20–29 30–39 40–49 50–59 60–69 70–79
Superiore 95 49,6 47,4 45,3 41,1 37,8 36,7
Eccellente 80 43,9 42,4 39,7 36,7 33 30,9
Buono 60 39,5 37,8 36,3 33 30 28,1
Sufficiente 40 36,1 34,4 33 30,1 27,5 25,9
Scarso 0–40 <36,1 <34,4 <33 <30,1 <27,5 <25,9

 

La probabilità di migliorare il proprio valore di VO2max aumenta soprattutto quando il livello di condizione fisica risulta essere medio/basso. Negli atleti di alto livello, dove la condizione risulta essere già eccellente, il valore non subisce solitamente variazioni significative.

Comprendere il presente… per migliorare il futuro

È importante ricordare che il valore del VO2max rappresenta la massima capacità di sforzo. Quando la capacità totale aumenta, le attività quotidiane di routine come salire le scale, pulire la casa o prendersi cura degli affari richiedono una percentuale inferiore del potenziale individuale. In altre parole, la vita sembra più semplice ed è più facile. Quindi, se il l’obiettivo è un nuovo primato personale nella maratona, o semplicemente avere più energia per completare le attività quotidiane, conoscere il tuo livello di forma fisica in termini di VO2max può offrire una visione straordinaria.

Incorporando la tecnologia di rilevamento automatico del VO2max, i dispositivi Garmin hanno portato la scienza applicata al fitness sui polsi di tutti praticanti, dagli amatori fino ai professionisti, inserendo i dati rilevati nel contesto fisiologico individuale e trasformandoli in informazioni altamente personalizzabili. Avere a disposizione quotidianamente il proprio livello di VO2max significa capire dove ci si trova oggi, valutando la tua situazione rispetto alle linee guida raccomandate dall’allenatore e, soprattutto, dove il livello di forma fisica dovrebbe essere o arrivare.

L’accesso regolare ai livelli di VO2max consente inoltre di vedere i progressi nel tempo. Per molti questo può essere una preziosa fonte di motivazione e validazione del duro lavoro fatto. Anche osservare diminuzioni nel livello di forma fornisce, spesso, un tipo di motivazione un po’ diverso ma altrettanto potente. Indipendentemente da ciò, quando la forma fisica personale viene espressa in termini concreti, diventa più gestibile e può essere tarata verso il mantenimento o al miglioramento.

Condividi