E’ giorno di gara, e ora?

Finalmente arriva il giorno per cui vi siete allenati così tanto: la gara. Avete seguito il vostro piano di allenamento personalizzato Garmin Coach, macinato chilometri su chilometri e le vostre scarpe sono perfette. Ma prima che vi presentiate ai nastri di partenza, assicuriamoci che tutto sia pronto.

Prepara il tuo kit
Avete corso. Avete corso TANTO. Quindi probabilmente avete i vostri pantaloncini e maglietta preferiti. Assicuratevi che siano pronti per la gara perché molto dello stress che viene accumulato è di origine mentale e, quindi, sapere di indossare qualcosa di confortevole, rodato e che sapete non vi darà fastidio è una ottimo punto di partenza.

Scarica il tracciato di gara
Non arrivate all’ultimo momento per scaricare il percorso sul vostro smartwatch, soprattutto se si tratta di gare di trail o in cui sono presenti dislivelli importanti. Normalmente dovreste ricevere un’email dall’organizzazione con il tracciato in formato GPX. Scaricate il file sul vostro telefono e, una volta inviato al vostro Garmin, tramite la funzione ClimbPro avrete il controllo totale delle salite presenti sul percorso, quante sono state già fatte, quante ancora sono da percorrere e, durante l’ascesa, avrete in tempo reale i dati sulla quota e velocità verticale.

Riempi il serbatoio
Non arrivate a stomaco vuoto. Fate una colazione bilanciata che vi dia energia. Cominciate con dei carboidrati. Cereali, yogurt e della frutta vi nutriranno senza appesantirvi. Ma anche per il cibo vale la regola dell’abbigliamento: provatelo prima di allenarvi in modo di trovare ciò che fa per voi.

Parti in tempo
La gara non aspetta nessuno e potrebbe esserci traffico, quindi non aggiungete altro stress prima ancora di arrivare. Prendetevi il tempo per parcheggiare, riscaldarvi e fare un po’ di stretching. Se poi siete in un posto nuovo e non conoscete la gara, potreste anche fare un giro di ricognizione sul percorso.

Scarpe e vestiti nello zaino
Se dovete prendere l’aereo per raggiungere il luogo della gara, preparate la valigia da imbarcare ma fate attenzione a mettere l’abbigliamento e le scarpe per la gara nel bagaglio a mano, così non avrete problemi in caso di smarrimento del bagaglio (o almeno la gara sarà salva!).

Fan di supporto
Cartelli? Ci sono. Trombette? Prese. Un grande gruppo pronto a urlare il vostro nome? Certo che c’è! Questo è un giorno per voi, ma è sempre meglio festeggiare con la famiglia e gli amici lungo il percorso. Stampa una cartina così che possano conoscere il tragitto in tempo. Gara = strade chiuse, quindi conoscere la città è un plus.

Gestisciti
Lo sappiamo, la gara è fatta di sensazioni e adrenalina, specialmente poco prima del via. Ma non partite troppo forte troppo presto. Conoscete il vostro passo, quindi non esagerate. Potrebbe sembrare facile in partenza, ma a metà gara sarete contenti di aver mantenuto ritmo giusto. La funzione PacePro, disponibile su alcuni modelli Garmin, può aiutarvi a pianificare il passo di gara chilometro per chilometro, a tenere il ritmo e a raggiungere così i vostri obiettivi.

E più importante di tutto, non dimenticate di godervi ogni chilometro.
Vi siete allenati duramente per essere arrivati fino a qui!