Garmin Varia RTL510: il test di Giulio Molinari

Anche i triatleti nel loro piccolo… pensano alla sicurezza.
Così abbiamo chiesto a Giulio Molinari di provare il nuovo Garmin Varia RTL510.
Quale tester migliore di chi, senza badare a orari e meteo, vive la strada da ciclista quotidianamente?
Giulio lo ha portato con sé in ogni uscita per oltre un mese, montandolo sia sulla bici da crono che su quella da strada. Ecco cosa ne pensa.

Garmin Varia RTL510

Mi affido da sempre ai dispositivi Garmin, per la bici e la corsa, ma devo ammettere che non avevo mai provato prima il Varia ed è stata una straordinaria scoperta.
D’altra parte in bici, anche se sei un professionista, devi pensare alla tua sicurezza, non solo alla prestazione. Così quando Garmin mi ha proposto di provarlo ho accettato al volo!

Il tema della sicurezza stradale, per chi pedala, è purtroppo molto attuale.
In questo senso il Varia RTL510 è davvero uno strumento utilissimo, specie per chi come me è abituato ad allenarsi su strade molto trafficate.

Giulio Molinari
Varia RTL510 segnala i veicoli in avvicinamento e la distanza da una macchina all’altra. E lo segnala in modo molto preciso, così è facile capire quando effettivamente la macchina ci passerà a fianco.
Io, poi, ho abbinato il Varia all’Edge 1030 che ha uno schermo ampio e quindi le informazioni sono sempre ben visibili.  Garmin Edge 1030

Così come ben visibili siamo noi, grazie a Varia, per gli automobilisti. Mano a mano che un veicolo si avvicina, infatti, le luci rosse aumentano progressivamente di intensità, fino a catturare l’attenzione anche del guidatore più distratto, anche in condizioni di visibilità ridotta, come nelle giornate di pioggia o nebbia.
Questo significa una maggiore sicurezza non solo per noi ciclisti ma anche per gli automobilisti.

Garmin Varia RTL510, oltre che esteticamente molto bello, grazie al nuovo design che lo ha reso ancora più aerodinamico, è anche semplicissimo e velocissimo da montare: basta meno di un minuto ed è perfetto sia per la bici da crono che per quella da strada.

La batteria è ricaricabile con i normali cavi Garmin e anche questa è una bella comodità.

Garmin Varia
Da quando ho iniziato a pedalare con Garmin Varia RTL510, sono sincero, mi sento più sicuro, anche se non dimentico mai che il buonsenso e la prudenza devono venire prima di qualsiasi dispositivo.

Affidatevi con tranquillità al nuovo Varia RTL510, perché è un validissimo sistema di supporto per la vostra sicurezza, ma prima di ogni svolta, non limitatevi a verificare la presenza di veicoli sul vostro Edge: controllate di persona che non ci siano ostacoli, tenete sempre gli occhi aperti e fate attenzione.

Condividi