Italia | Italy
Skip navigation links
Spedizione gratuita su tutti gli ordini superiori a € 30.

Frequenza cardiaca alta? L’allerta arriva dal Garmin

Una frequenza cardiaca alta non sempre è indice di un problema serio o di un pericolo imminente; sicuramente, però, è un segnale che non va ignorato, ma valutato e considerato, specie se si presenta spesso e senza un motivo.

Il vostro Garmin vi viene in aiuto: oltre ad accompagnarvi in allenamento, infatti, è anche in grado di rilevare le anomalie nel battito cardiaco e vi avvisa quando la frequenza cardiaca è più elevata rispetto alla norma.

Gli avvisi di frequenza cardiaca alta sul Garmin

Misurare la frequenza cardiaca e imparare a sfruttare le zone cardio è molto utile per monitorare gli allenamenti e adattarli in funzione degli obiettivi. Ecco perché abbiamo inserito il sensore led per la rilevazione del battito cardiaco negli orologi e gli activity tracker Garmin.

Quando però la frequenza cardiaca è alta, senza motivo, potrebbe esserci un problema. A segnalarvi l’anomalia ci pensa il vostro Garmin. Infatti, alcuni orologi Garmin di ultima generazione sono in grado di segnalarvi quando la vostra frequenza cardiaca, senza un motivo apparente, supera una determinata soglia di frequenza.

Garmin Forerunner 645 Music - Frequenza cardiaca

Se siete fermi e inattivi da più di 10 minuti e la frequenza cardiaca è alta, cioè al di sopra della soglia che avete impostato, il vostro smartwatch lo rileva immediatamente e attiva un allarme. Non ignoratelo e, anzi, valutate se una frequenza cardiaca così alta sia motivata oppure no.

Se siete sotto sforzo, ad esempio state affrontando una salita in sella alla vostra bici, o siete impegnati in un fartlek, in una seduta di Tabata training, è piuttosto normale che la vostra frequenza cardiaca sia alta. Se però non vi trovare in una condizione di fatica e il vostro Garmin attiva l’allarme, allora valutate la situazione: vi è mai capitato prima? Avete altri sintomi? State vivendo un momento di forte stress? Magari avete solo esagerato con i caffè, ma non prendete l’alert sotto gamba e andate a fondo della questione, rivolgendovi al medico di famiglia, ad esempio.

Come attivare l’alert di frequenza cardiaca alta

Per utilizzare la funzione di alert per la frequenza cardiaca elevata, prima di tutto vi consigliamo di aggiornare il software del vostro dispositivo, attraverso Garmin Express o l’app Garmin Connect Mobile.

Quindi, se siete tra i fortunati possessori di un  vívosmart 3, vívomove HR or vívosport ecco come procedere:

  1. Andate nelle impostazioni Frequenza Cardiaca dell’orologio.
  2. Attivate Abnormal Heart Rate Alert – (cuore con punto esclamativo).
  3. Impostate la treshold (soglia) che attiverà l’allarme sul prodotto.

Se avete vívoactive 3 or vívoactive 3 Music:

  1. Dalla pagina Orologio, scorrete fino al widget della frequenza cardiaca.
  2. Dal widget, tenete premuto lo schermo per entrare nel Menu.
  3. Selezionate Opzioni Frequenza Cardiaca > Abnormal Heart Rate.
  4. Attivate l’allarme e, se desiderate, modificate la soglia di frequenza cardiaca oltre la quale desiderate essere informati dall’alert.

Garmin Forerunner 645 - Frequenza cardiaca Se avete Forerunner 645, Forerunner 645 MusicForerunner 935fenix 5 e fenix 5 Plus:

  1. Dalla schermata orologio, premete il tasto “Giù” fino a quando non appare il widget della frequenza cardiaca.
  2. Dal widget della frequenza cardiaca, tenete premuto il tasto “Su” per aprire il menu
  3. Selezionate Opzioni Frequenza Cardiaca > Abnormal Heart Rate.
  4. Attivate l’allarme, e se desiderate, modificate la soglia di frequenza cardiaca oltre la quale volete essere informati dall’alert.

La funzione di alert per la frequenza cardiaca è disponibile anche su. Ricordiamo che i dispositivi Garmin non sono strumenti medicali. In caso di anomalie rivolgetevi sempre a vostro medico.

 

 

Condividi