Skip navigation links

Venu, cosa devi sapere sul nuovo smartwatch AMOLED

Uno smartwatch che sia tecnologico ma anche intuitivo, dal design deciso ma anche elegante, che vi accompagni nelle sport ma anche nella vita di tutti i giorni, dalla palestra all’aperitivo passando per l’ufficio, che vi aiuti a rimanere in forma, a rilassarvi, ma anche a stare collegati con il mondo, con cui ascoltare musica ma anche pagare il cinema. Non accontentatevi. Da oggi c’è Venu.

L’ultimo smartwatch arrivato in casa Garmin, Venu, è stato presentato ufficialmente nel corso di IFA 2019. Cos’è IFA? L’Internationale Funkausstellung Berlin, la Fiera internazionale dell’elettronica, il luogo ideale per presentare le novità più interessanti sul mercato. Ecco quindi alcune cose da sapere sul nostro nuovo gioiellino.

Display AMOLED e autonomia

È la novità più interessante. Il nuovo Venu è il primo smartwatch di Garmin dotato di display AMOLED da 1.2 pollici. Cosa significa? Che potrete leggere perfettamente i dati del vostro orologio anche sotto la luce diretta del sole. Significa un display più luminoso, brillante che garantisce comunque un consumo della batteria oculato. L’autonomia arriva infatti fino a 5 giorni in modalità smartwatch e fino a 6 ore con la riproduzione musicale attiva.

Un dettaglio non da poco perché questo vi consentirà di tenerlo al polso in ogni momento della giornata e di evitare di ricaricarlo ogni sera. Inoltre, Venu presenta un design elegante e sportivo, minimale e contemporaneo, adatto ad ogni situazione.

venu amoled display smartwatch
AMOLED display, più luminoso e più brillante

Il suo lato sportivo

GPS e oltre 20 profili sport integrati, tra cui camminata, corsa, nuoto, ciclismo, ma anche nuoto in piscina, yoga, allenamenti in palestra, sci e SUP. Garmin Venu mette già a vostra disposizione una serie di programmi di training in palestra predefiniti e, tramite Garmin Connect, potrete crearne di nuovi scegliendo tra una lista completa di esercizi e impostando ripetizioni e tempi di recupero in base alle vostre esigenze. Creerete così la vostra tabella di allenamento personalizzata.

Ma non solo. Gli esercizi saranno visualizzati sul display attraverso pratiche animazioni. E questa è una delle novità più interessanti di Garmin Venu. Una volta selezionato l’esercizio di forza, di yoga o pilates dallo schermo del vostro Venu, potrete eseguirlo seguendo le indicazioni animate ed essere certi di non fare errori.

Se siete runner, poi, potete affidarvi ai programmi di allenamento corsa Garmin Coach, il vostro “allenatore personale” che, attraverso tabelle di allenamento definite in base ai vostri obiettivi e allo stato di forma, vi aiuterà a preparare una 5K, una 10K o una mezza maratona.

venu corsa bici nuoto
Venu è perfetto per lo sport e il fitness

Monitoraggio del benessere

La quantità di dati che Venu è in grado di registrare, monitorare e analizzare è straordinaria. Tiene traccia 24/7 di tutti quei parametri in grado di misurare il tuo benessere fisico: la qualità del sonno, in tutte le sue fasi, tipologia e frequenza della respirazione, l’ossigenazione del sangue (grazie al sensore Pulse Ox integrato), il livello di stress giornaliero, il livello di idratazione dell’organismo e la percentuale di energia del proprio corpo (Body Battery), utile per programmare, ad esempio, sedute di allenamento più o meno impegnative.

venu activity tracker body battery
Venu è anche activity tracker, compreso di pulsossimetro

Notifiche, musica e mobile pay

Smart Notification che comprendono chiamate in arrivo, SMS, notifiche dai social, promemoria del calendario e, se siete utenti Android, la possibilità di rispondere ai messaggi con testi preimpostati sullo smartwatch. Non solo. Con questo nuovo smartwatch, le vostre cuffie Bluetooth e la app Spotify, Deezer e Amazon Music avrete sempre la vostra musica preferita al polso, da ascoltare in qualsiasi momento grazie ai 4 Gb di memoria di Venu. Inoltre potrete pagare direttamente dal vostro polso con Garmin Pay, in qualunque momento.

venu smartwatch pagamenti contactless
Smartwatch: notifiche, musica e pagamenti contactless

Venu e il fitness al femminile

Il nuovo Garmin Venu non è certo uno smartwatch solo per le donne, ma siamo certi che il pubblico femminile saprà apprezzarlo in modo particolare. Merito del suo stile, del suo design dinamico ed elegante, merito delle sue numerose funzioni fitness e merito anche di alcuni plus dedicati. Come l’app Menstrual Cycle, che monitora il ciclo mestruale, o la funzione di Richiesta assistenza, ideale per le donne che amano correre da sole e che ora potranno farlo in sicurezza.

Condividi