Come migliorare le tue performance grazie ai piani di allenamento Garmin per il ciclismo

Sia che vogliate partecipare ad una granfondo, a delle gare o semplicemente desiderate battere il vostro record di chilometri percorsi, esiste una sola regola: allenarsi. Fortunatamente Garmin ha pensato a voi introducendo i piani di allenamento sui propri dispositivi per il ciclismo e su Garmin Connect, i suggerimenti quotidiani per gli allenamenti e molte altre feature interessanti.

Con l’aiuto di un piano d’allenamento strutturato, raggiungere degli obiettivi specifici sarà molto più semplice. Saprete esattamente che tipo di allenamento dovrete fare per raggiungere il picco di forma al momento giusto e, cimentandovi in uno dei nostri piani di allenamento per il ciclismo disponibili su Garmin Connect potrete ottenere ciò che desiderate, sia che pedaliate all’aperto o al chiuso.

Ogni piano include allenamenti specifici che vi aiuteranno a raggiungere il vostro obiettivo. Pedalare i vostri primi 100 km? Chiudere una granfondo? Una sfida a cronometro? Affrontare un percorso in MTB? Una gara? Qualunque esso sia troverete un piano che si adatterà perfettamente alle vostre esigenze beneficiando degli allenamenti stilati dai migliori preparatori del mondo e approfittando dei loro consigli.

piani di allenamento ciclismo garmin
Li trovate nel menu di Garmin Connect: Allenamento > Piani di allenamento

Vi basterà solo indicare quante ore e quanti giorni a settimana potrete dedicare all’allenamento e Garmin Connect creerà automaticamente una scheda su misura per voi, divisa in fasi differenti. Se per esempio selezionerete un piano finalizzato alla preparazione di una gara, comincerete con una fase di allenamento di base per poi aumentare di intensità e concludere con una fase di picco e finitura. Tutti gli allenamenti potranno essere sincronizzati con i vostri ciclocomputer e i wearable Garmin compatibili, che vi seguiranno durante le singole sessioni come un coach virtuale. Ma il meglio deve ancora venire. Questi piani sono completamente gratuiti e possono essere svolti all’aria aperta, grazie ai ciclocomputer della serie Edge, oppure al chiuso, nella tua pain cave, grazie ai rulli Tacx.

Allenamenti giornalieri suggeriti

Ora non avrete più dubbi su quale allenamento svolgere ogni giorno. Grazie alla funzione Allenamenti giornalieri suggeriti, il vostro Garmin vi offrirà una scheda bilanciata aiutandovi a incrementare il vostro stato di forma e costruendo le basi per le vostre future performance. Questi consigli personalizzati vi vengono proposti sulla base dei calcoli e degli algoritmi di Firstbeat Analytics, che interpretano le vostre prestazioni cogliendone l’intensità e l’impatto che hanno sul metabolismo. Inoltre, incrociano lo storico degli allenamenti, lo stato di forma corrente (Training Status), i tempi di recupero (Recovery Time), il carico di lavoro (Training Load) e molti altri parametri per determinare quale tipo di esercizio sia più adatto in quello specifico momento.

Ad esempio, se siete reduci da un settimana particolarmente intensa e avete bisogno di lavorare sulla resistenza, essendo tutto questo calcolato automaticamente, non dovrete più pensare a quali lavori specifici dovrete eseguire. Sfruttando questa funzionalità regolarmente ne raccoglierete sicuramente i frutti migliorando le vostre performance con il passare del tempo.

Tutto ciò che vi serve è una fascia cardio e un misuratore di potenza. Quando accenderete il vostro ciclocomputer vi verrà mostrato automaticamente sul display il vostro Suggested Workout. Potrete esaminarne struttura e caratteristiche e, semplicemente premendo Ride, iniziare il workout.

Connessione con app di terze parti

Nonostante i piani di allenamento Garmin siano altamente efficienti e gratuiti, alcuni potrebbero continuare a preferire i piani di allenamento disponibili con applicazioni di terze parti, come TrainingPeaks o TrainerRoad. Ma se si volesse sincronizzare i dati di questi workout anche su Garmin Connect? Nessun problema, molte di queste app possono essere collegate al vostro account Garmin. Normalmente, l’opzione per la sincronizzazione si trova all’interno delle impostazioni del servizio terza parte. Una volta completato il collegamento, tutti i vostri allenamenti verranno importati automaticamente in Garmin Connect così da poter archiviare tutti i dati in un unico luogo e poterli analizzare in un colpo d’occhio. Questo vale per l’app Tacx Training come per Zwift e molte altre ancora.

Misurazione avanzata dei parametri fisiologici

Seguire un piano d’allenamento è una cosa, ma tracciare i propri miglioramenti è tutt’altra. Fortunatamente gli strumenti Garmin, oltre a fornire gratuitamente i piani di allenamento e suggerire workout giornalieri specifici, sono in grado di monitorare anche i miglioramenti metabolici in generale e del ciclismo in particolare. Dovrete porre un’attenzione particolare a:

Training Status
Volete sapere se avete raggiunto il picco di forma? Se il vostro allenamento è stato produttivo? Se vi state sovrallenando? Il Training Status considera il vostro livello di forma (VO2max), il picco di allenamento e i cambiamenti nel carico di lavoro suggerendovi alcune linee guida per prendere decisioni consapevoli sulla prosecuzione della preparazione.

VO2max
Su una scala cha va da 0 a 100, il VO2max indica il livello del vostro stato di forma attuale e di come esso sia cambiato nel tempo. Questo parametro è fondamentale per aiutarvi a valutare i progressi, fissare obiettivi verosimili e determinare l’efficacia dei tuoi allenamenti.

Recovery Time
Quanto tempo serve al vostro organismo per riprendersi dall’ultimo sforzo? Grazie al tempo di recupero potete sapere se nella prossima pedalata potrete andare a tutta oppure se è il caso di un giorno di recupero attivo.

Training Load
Questo parametro fornisce una visione dettagliata del carico di lavoro accumulato durante la settimana e dell’impatto di ogni singola sessione di allenamento.

Training Load Focus
Per migliorare il vostro stato di forma avete bisogno di un allenamento ottimale e bilanciato. Questa funzione vi può aiutare ad analizzare proprio il bilanciamento dell’attività sportiva mostrandovi l’impatto degli allenamenti suddiviso in tre aree: carico anaerobico, carico aerobico alto e carico aerobico basso.

Functional Threshold Power (FTP)
In italiano si traduce in soglia di potenza funzionale ed è il Santo Graal di ogni ciclista. Questo parametro rappresenta infatti la potenza massima che è possibile sostenere per un’ora. Il vostro Garmin, con un sensore di potenza associato, può determinare la vostra FTP attraverso un test guidato oppure automaticamente dopo una serie di uscite.

metriche ciclismo garmin edge 830

L’app Tacx Premium per l’allenamento indoor

In inverno difficilmente si riesce ad organizzare lunghi giri all’aperto e, spesso, si è costretti a lunghe sessioni sui rulli. Grazie all’app Tacx Training in versione Premium potete però contare su una serie di funzionalità aggiuntive che renderanno il tempo trascorso sui rulli più funzionale alla preparazione fisica e meno noioso.

Anche su Tacx Training troverete piani di allenamento strutturati e potrete importarne di vostri. Le possibilità sono infinite ma potrete pedalare virtualmente sulle strade e sui percorsi più belli del mondo grazie ai filmati interattivi, da quelle in riva all’oceano alle grandi tappe alpine. Potrete allenarvi osservando panorami mozzafiato e, con Tacx NEO 2T o Tacx NEO Bike, godrete anche della simulazione delle asperità del terreno e della sensazione della discesa che solo questi smart trainer sono in grado di offrire.

#NeverStopCycling. Non c’è ragione per tirarsi indietro quest’inverno. Se volete seriamente raggiungere i vostri obiettivi cominciate il vostro piano d’allenamento ora, che sia all’aperto o al chiuso. Grazie ai prodotti Garmin per il ciclismo non è mai stato così semplice.