A Cosa Serve il Cardio Fitness e Come Allenarsi

Sempre più richiesto dai cultori della forma fisica e dai principianti in cerca di un’attività divertente e ad alto dispendio energetico, il cardio fitness è una delle attività più in voga nelle palestre e tra le discipline dell’home training.

Definita come una sorta di ginnastica per il cuore, si tratta di una tipologia di allenamento ad alta frequenza che serve a stimolare in modo efficace l’apparato cardiocircolatorio e respiratorio e consente, oltre che a raggiungere un ottimo livello di forma, di bruciare i grassi in eccesso. I principali benefici del cardio fitness si ottengono attraverso esercizi di moderata intensità, basati su un controllo costante del battito cardiaco: prima di iniziare a praticare questa disciplina ci sono però altri fondamentali fattori da considerare che vi aiuteranno ad impostare un buon training e ad ottenere i migliori risultati, vediamo insieme quali sono.

Come allenarsi con il Cardio Fitness

Il cardiofitness è un’attività di tipo aerobico che può essere svolta a corpo libero o attraverso attrezzature specifiche: ciò che accomuna i diversi allenamenti è il monitoraggio costante della frequenza cardiaca, da cui dipende il consumo dei grassi.

Sia che intendiate perdere peso o aumentare la massa muscolare con il cardio fitness, è indispensabile seguire alcuni consigli fondamentali per raggiungere più rapidamente i vostri obiettivi di forma fisica e salute, ecco le regole da seguire per strutturare un buon programma di allenamento cardio.

1. Sfrutta i circuiti
Se amate la palestra, l’ideale è rivolgersi ad un buon istruttore per impostare i circuiti di allenamento più adeguati alla vostra preparazione e struttura fisica. Un buon allenamento aerobico può essere svolto infatti in stazioni da un macchinario all’altro, passando ad esempio dalla cyclette al tapis roulant, dall’ellittica allo stepper o alla spin bike, così da diversificare gli allenamenti e restare motivati durante tutta la durata del workout, evitando che subentri la noia.

2. Sii costante
Come in qualsiasi altra attività sportiva, per ottenere risultati particolarmente importante è la costanza e la frequenza degli allenamenti, parametri che possono variare in funzione della preparazione fisica e degli obiettivi da raggiungere. Per i principianti l’ideale è allenarsi per almeno 2 o 3 volte alla settimana e non più di 5 giorni su 7 per i più esperti, così da permettere un buon recupero ed evitare di stressare eccessivamente l’organismo. 
La durata e frequenza del training possono essere aumentati gradualmente, fino ad arrivare a sessioni di almeno un’ora per ottenere i migliori benefici, sia che si ricerchi una perdita di peso o si punti a rinforzare la muscolatura.

3. Monitora la frequenza cardiaca
Importante per ottenere risultati è l’uso di un cardiofrequenzimetro da polso: gli effetti degli esercizi di tipo aerobico sono infatti strettamente legati al numero dei battiti del cuore al minuto, pertanto calcolare in modo preciso la frequenza cardiaca massima (FCMax) e mantenersi in un range compreso tra il 60% e l’80% di questo valore consentirà di non stressare in modo eccessivo il cuore, andando a bruciare prima gli zuccheri e poi anche i grassi.

cardio fitness come allenarsi

4. Alterna sessioni a corpo libero e macchinari
In palestra è possibile utilizzare i migliori attrezzi per bruciare calorie. I macchinari sono particolarmente efficaci per ottenere buoni risultati sia in termini di salute che di forma fisica. Si possono però raggiungere i propri obiettivi anche strutturando allenamenti a corpo libero. Essenziale è svolgere un training intenso e prolungato nel tempo e cercare di rimanere nei parametri della propria frequenza cardiaca per essere sicuri di eseguire un’attività di tipo aerobico.

5. Prova l’home fitness
Meglio cardio o pesi per dimagrire? In realtà entrambi. I pesi infatti si possono utilizzare facilmente anche a casa e possono essere alternati ad esercizi a corpo libero, quali saltelli sul posto, skip, burpees, fino ai piegamenti sulle braccia. Per capire come fare cardio tra le mura di casa potete sfruttare i workout predefiniti di Garmin Connect: in linea di massima i workout non dovrebbero durare in ogni caso meno di 20 minuti o andare oltre i 60, soprattutto se si è principianti. 

A casa o in palestra, il cardio fitness è un’attività davvero adatta a tutti, non resta che allenarsi con i consigli di Garmin.