Per Dimagrire Meglio Cardio o Pesi?

Perdere peso e allo stesso tempo tonificare e definire la muscolatura: è il desiderio di chi si iscrive in palestra in cerca dell’allenamento più adatto al raggiungimento della forma fisica perfetta, nel minor tempo possibile. Ma è davvero possibile raggiungere entrambi gli obiettivi?

Una delle domande più frequenti di chi si avvicina al mondo del fitness con l’intento di dimagrire riguarda la scelta dell’attività da svolgere: meglio le sessioni cardio o quelle con i pesi?

In realtà entrambe: allenare la resistenza con l’allenamento aerobico permette di bruciare più calorie in un determinato lasso di tempo, ma i workout incentrati sulla forza aumentano il metabolismo basale, consentendo di perdere peso.

Quale scegliere dunque? Per poter dare una risposta è importante conoscere più da vicino le due attività e scoprirne i benefici.

Cardio o Pesi: Qual è meglio per Dimagrire

L’attività cardio è particolarmente efficace per perdere peso, purché associata ad una dieta equilibrata e ad allenamenti personalizzati, che possono variare per intensità e durata.

Il cardiofitness in particolare è particolarmente indicato per chi intende perdere i chili di troppo senza aumentare la massa muscolare: a questo scopo gli allenamenti ad intensità continua sono perfetti per raggiungere obiettivi di dimagrimento senza un incremento della massa magra.

Studi clinici hanno inoltre dimostrato che chi pratica attività aerobica per dimagrire può beneficiare di una considerevole riduzione dell’appetito: secondo le ricerche, infatti, dopo un workout cardio di almeno 15 minuti o una sessione di corsa, si tende a mangiare l’11% in meno nelle ventiquattro ore successive.

Un allenamento aerobico di buona intensità, infatti, migliora la circolazione del sangue, che viene deviato dall’intestino, riducendo così il senso della fame.

Tra gli allenamenti cardio ad alta intensità, l’HIIT (High Intensity Interval Training) è l’ideale per perdere peso: attraverso intervalli brevi e ripetuti da eseguire con sforzo massimale, alternati a periodi di riposo o bassa intensità, è possibile infatti stimolare gli enzimi muscolari che bruciano i grassi. Gli smartwatch Garmin della serie Venu 2 presentano nuovi profili di attività proprio per gli allenamenti HIIT, con animazioni sul display e timer personalizzati per garantire la corretta esecuzione dell’esercizio.

Pianifica i tuoi allenamenti con i Garmin della serie Venu

Perché allora allenarsi con i pesi per dimagrire? I workout incentrati su resistenza e forza possono essere finalizzati alla perdita di massa grassa sfruttando il peso corporeo oppure attraverso esercizi di sollevamento pesi.

Una delle maggiori reticenze nella scelta di questo tipo di workout, soprattutto nelle donne, riguarda il timore di sviluppare troppa massa muscolare: in realtà si tratta di un mito da sfatare che non ha alcun fondamento scientifico né logico. L’unica tangibile conseguenza dell’allenamento di forza, poco apprezzata da chi intende dimagrire, è un aumento del peso sulla bilancia, che non deve però essere confuso con l’accumulo di grasso: è dovuto semplicemente all’incremento della massa magra, che sostanzialmente pesa di più rispetto alla massa grassa.

Allenarsi con i pesi, dunque, permette di snellire il corpo e allo stesso tempo tonifica i muscoli, consentendo di raggiungere una buona definizione ed un fisico armonico e, in aggiunta, consente di accelerare il metabolismo. Se è vero, infatti, che i workout di forza non implicano un consumo calorico elevato quanto un’attività cardio, come la corsa ad esempio, sollevare pesi genera un picco metabolico dopo l’allenamento, durante il quale il corpo richiede energia per riparare le micro lesioni generate dallo sforzo e ricostituire il muscolo. La massa magra, inoltre, consente di bruciare calorie anche a riposo innalzando il metabolismo basale e favorendo, così, il dimagrimento.

cardio o pesi per dimagrire

In conclusione, meglio cardio o pesi per dimagrire?

Di sicuro il modo migliore per bruciare i grassi e perdere peso è alternare i due allenamenti: se il solo cardio non è sufficiente ad ottenere un corpo tonico, il training con i pesi da solo non permette di bruciare abbastanza massa grassa.

Per combinarli al meglio potete iniziare dall’allenamento di forza, con manubri e bilancieri, e inserire subito dopo una sessione moderata di cardio, così da permettere al corpo di attingere alle riserve di grasso.

Grazie all’app Garmin Connect e agli smartwatch Garmin, potete costruirvi tabelle di allenamento personalizzate su misura e sessioni di allenamento impostate sulla frequenza cardiaca, così potrete stabilire di volta in volta se svolgere un workout di tipo aerobico, di forza o un mix tra i due.

Che sia una sessione cardio o con i pesi, la strada per dimagrire è una sola: allenarsi!

Monitora i tuoi workout per perdere peso con i Garmin per il fitness