Vivi semplice: vìvoactive 3 con Garmin Pay

Chi è Garmin-addicted si riconosce subito. È attivo, dinamico, ha tanti interessi diversi, dal lavoro allo sport, e per quanto possibile vorrebbe poterli coltivare tutti.
Per questo ha bisogno di dispositivi che gli semplifichino la vita, che lo aiutino a risparmiare tempo velocizzando operazioni comuni e frequenti.
Come pagare alla cassa, ad esempio.

Così abbiamo sviluppato Garmin Pay.

Sempre di corsa, sempre di fretta.
Se siete distratti è un attimo dimenticare a casa il portafogli o il telefono.
Se amate le cose semplici, invece, e preferite non avere con voi pesi inutili, probabilmente non vedete l’ora di potervelo dimenticare senza problemi.

Che usciate per una corsa, un giro in bici o la palestra e avete necessità di fare un acquisto, di offrire qualcosa ad un amico, di pagare il parcheggio (e ovviamente non avete spiccioli), se avete un vìvoactive 3 potete tranquillamente lasciare a casa – o nell’armadietto – il vostro smartphone, il portafogli e le carte di credito. Tutto quello che vi serve lo avete già al polso.

Grazie alla innovativa funzione Garmin Pay, potrete digitalizzare qualsiasi carta di credito o di debito e averla sempre a portata di mano con il vostro vìvoactive 3, per pagamenti contactless FitPay direttamente dal polso.

Grazie al sistema di pagamento NFC integrato sarà sufficiente – ove la vostra banca renda possibile questa funzione per la carta di credito – passare il vostro Garmin vìvoactive 3 vicino a una cassa abilitata per completare l’acquisto.

Il sistema è veloce e semplice ma, soprattutto, sicuro.

Ogni 24 ore il vostro dispositivo vi richiederà di inserire un apposito Passcode per attivare la funzione di pagamento. Lo stesso farà nel caso in cui venga slacciato dal polso o l’accelerometro integrato rilevi un’immobilità prolungata del dispositivo.

Questo vi tutelerà in caso di furto o smarrimento ed eviterà che altri possano fare a vostra insaputa acquisti non autorizzati.

Per configurare Garmin Pay utilizzate la app Garmin Connect Mobile sul vostro smartphone: selezionate tra i dispositivi Garmin il vìvoactive 3, inserite un Passcode di protezione, associate la carta di pagamento che avete scelto (inserendo i dati oppure utilizzando la fotocamera dello smartphone) e attivate la funzione.

Una volta accettati i termini e le condizioni del servizio, sarà richiesta la verifica della vostra identità tramite un codice di accesso univoco che vi verrà comunicato. Una volta attivata la procedura da parte della banca, il vostro “portafoglio virtuale” verrà inserito in modalità SECURE sull’orologio e la carta visualizzata nel “wallet” dell’utente, nella webview e sull’orologio.

A questo punto potrete gestire tutte le opzioni: reimpostare il vostro codice, eliminare il wallet, visualizzate le carte attive, sospenderle tutte o disattivarle momentaneamente.

Avete subito il furto sia del vìvoactive 3 che dello smartphone? Problemi correlati a parte, nessuno potrà usare il vostro vivoactive 3 per pagare alcunché, perché per utilizzare la funzione Garmin Pay il malintenzionato dovrà conoscere il passcode e per reimpostarlo dall’applicazione dovrà conoscere il vecchio Passcode. Il sistema di pagamento virtuale è sicuro e protetto, sempre.

In Garmin tutto è pronto: l’hardware è già predisposto e integrato nei nuovi Garmin vìvoactive 3, i protocolli sono funzionanti e tutti i test interni sono andati a gonfie vele.

Garmin Pay

Al momento vívoactive 3 supporta carte di credito MasterCard e VISA e prevede possibilità di fare pagamenti solo negli Stati Uniti ma a breve arriverà anche in Europa e l’Italia è già a buon punto. Appena le banche e istituti di credito aderenti completeranno l’iter per sposare questa nuova tecnologia, noi saremo pronti a partire e lo comunicheremo urbi et orbi, stay tuned sui nostri canali social.

Dunque state pronti: documento d’identità a parte, tra poco potrete dimenticare tranquillamente a casa smartphone, portafogli e spiccioli.

Condividi