Come una smartband con musica può cambiarti la vita… o almeno la giornata

Ok, siamo d’accordo: che una smartband con musica possa cambiarti la vita è un’affermazione un tantino esagerata. Tuttavia, questi piccoli dispositivi che ormai siamo abituati a portare al polso sono in grado, quantomeno, di semplificarci la quotidianità.

Mentre ci accompagnano, al lavoro come nel tempo libero, ci forniscono infatti informazioni sulla nostra attività – sui passi che facciamo, sulle calorie che bruciamo – e, allo stesso tempo, il giusto stimolo per mantenere uno stile di vita sano e attivo.

smartband con musicaNon solo. Collegate al nostro smartphone, possono interagire per alcune funzioni e semplificarci la vita. La gestione della musica, ad esempio. Quante volte vi capita, durante la giornata, di voler ascoltare le nostre canzoni preferite? Mentre correte, ad esempio, o camminate; mentre siete sui mezzi o nella sala d’attesa del dentista. Poter gestire la successione dei brani o il livello del volume senza per forza dover estrarre il telefono, ma semplicemente sfiorando il display della smartband, rende ognuna di queste operazioni molto più semplice, pratica e rapida.

Come gestire la musica da una smartband

Per prima cosa è necessario associare smartphone e smartband, un’operazione semplicissima che potete eseguire in pochi secondi tramite l’applicazione gratuita Garmin Connect Mobile per Android e iOS. Create il vostro account, attivate il Bluetooth per rilevare il vostro dispositivo e – una volta associato – configuratelo con i vostri dati.

Da questo momento il vostro smartphone dialogherà con la smartband e vi permetterà di gestire alcune funzioni direttamente dal dispositivo al vostro polso. Tra queste, i comandi musicali. Li troverete indicati con le icone classiche dei controlli multimediali.

vivosmart 4 smartband con musica

Una volta lanciata la vostra app per la musica preferita sullo smartphone, dalla vostra smartband potrete gestire comodamente la riproduzione e la sequenza dei brani presenti nella libreria. Il tutto senza più dover estrarre il vostro telefono dalla tasca o dalla borsa.

Se state cercando una smartband con musica, Garmin vívosmart 4 e Garmin vívosport possono fare al caso vostro. Ma vediamole più nel dettaglio.

Garmin vívosmart 4

vívosmart 4 è l’ultimo braccialetto fitness della serie vívosmart nato in casa Garmin. È perfetto se state cercando una smartband con musica che sia, allo stesso tempo, elegante e sportiva. Sottile e impermeabile, si distingue per il design, lo spessore ridotto, le finiture in metallo e il display touch.

vivosmart 4 smartband con musica mp3

Vi offre, oltre a quelle fitness – tutte le funzioni di una smartband cardio evoluta: dal monitoraggio del sonno con le fasi REM e la misurazione dei livelli di saturazione di ossigeno nel sangue tramite il sensore aggiuntivo Pulse Ox, alla rilevazione della frequenza cardiaca al polso, fino alla nuova funzione Body Battery, che vi indica il livello di energia della giornata.

A queste si aggiungono le funzioni più classiche, ma non per questo trascurabili, come le Smart Notifications e i controlli musicali.

Garmin vívosport

Rilevazione cardio al polso, funzioni fitness, GPS integrato e profili sport precaricati, display touchscreen e Smart Notification. Garmin vívosport ha tutto quello che vi serve per accompagnarvi nella vita dinamica – e a tratti frenetica – di ogni giorno. Soprattutto se siete sportivi, questa è la smartband con musica perfetta per voi.

smartband mp3 vivosport

Riconosce e monitora la vostra attività fisica quotidiana (calcolo dei passi e dei minuti di intensità, distanza percorso e piani di scale saliti, calorie bruciate), così come i vostri allenamenti, contando ad esempio ripetute e tempi di recupero durante un work-out in palestra.

Anche Garmin vívosport vi permette di gestire comodamente dal polso i comandi musicali del vostro smartphone associato, per accompagnare ogni attività con la vostra musica preferita.

Stufi di portare con voi lo smartphone?

Il passo successivo sarà abbandonare del tutto il vostro smartphone (quante volte lo avreste voluto lasciare a casa?) ma senza rinunciare alla vostra musica. Come? Con gli smartwatch Garmin con memoria interna dedicata alla musica.

 

 

Condividi