I 5 principali Benefici dello Sci di Fondo

Considerato un’esperienza immersiva nella natura, lo sci di fondo è oggi riconosciuto come uno degli sport più completi per mantenersi in forma e ridurre lo stress.

Innumerevoli sono infatti i benefici, sia a livello mentale che fisico, che spingono sempre più persone a praticarlo e altrettanti sono i vantaggi per gli sportivi che intendono migliorare le performance: scopriamoli insieme.

5 buoni motivi per praticare lo sci di fondo

Divertente e salutare, lo sci di fondo è a tutti gli effetti un’attività aerobica facile da praticare e alla portata di tutti. Ecco alcuni dei principali benefici che vi convinceranno a conoscere più da vicino questa disciplina sportiva:

1. Favorisce la perdita di peso
Un’ora di sci di fondo permette di bruciare fino a 400 calorie: si tratta dunque di un allenamento ideale per chi intende perdere peso o mantenersi in forma. Viene infatti considerato come un’attività outdoor di tipo aerobico il cui elevato dispendio energetico è dovuto soprattutto all’uso coordinato di braccia e gambe.
In attività di questo tipo diventa prezioso l’utilizzo di un cardiofrequenzimetro, un dispositivo capace di aiutarvi a monitorare le prestazioni e raccogliere dati utili all’analisi delle vostre performance.

Gli orologi Garmin vi consentono di avere un quadro dettagliato della frequenza cardiaca, delle zone cardio e delle calorie bruciate durante l’attività fisica, anche in montagna e sulla neve. Il fēnix 6, ad esempio, è in grado di fornirvi ogni tipo di informazione sugli allenamenti in alta quota, compreso il livello di acclimatazione all’altura e alle temperature più rigide.

Monitora i tuoi allenamenti sulla neve con i Garmin della serie fēnix

2. Migliora l’efficienza cardiaca
La pratica dello sci di fondo si esercita attraverso uno sforzo a bassa intensità che, come tutte le attività fisiche prolungate nel tempo, consente di migliorare la capacità del muscolo cardiaco di pompare sangue e irrorare i tessuti. I benefici dello sci di fondo sui vasi capillari e linfatici permettono inoltre di contrastare la ritenzione idrica e la formazione dei principali inestetismi cutanei, dalle varici alla cellulite.
Per chi pratica già attività aerobiche, dalla corsa al ciclismo, i benefici dello sci di fondo sono innumerevoli: un allenamento costante e regolare è in grado di migliorare l’efficienza dell’apparato cardio-vascolare e potenziare la capacità respiratoria. Ne consegue così un miglioramento di forza e resistenza, ma soprattutto della capacità aerobica ossia del volume di ossigeno che l’organismo è in grado di utilizzare per produrre energia al massimo sforzo aerobico.

Per analizzare le performance durante l’esercizio fisico e tenere traccia dei vostri miglioramenti potete utilizzare i dispositivi Garmin multisport: progettati per l’outdoor, utilizzano diversi profili di attività precaricati che vi permetteranno di monitorare le vostre uscite sulla neve e i miglioramenti del vostro stato di forma attraverso la stima del VO2max.

Pianifica i tuoi allenamenti di sci di fondo con gli smartwatch Garmin per l’outdoor

3. Tonifica la muscolatura
Il movimento coordinato di braccia e gambe per avanzare sulla neve consente di ottenere un miglioramento del tono muscolare: coinvolgendo tutti i principali distretti e facendo lavorare parte alta e bassa del corpo, questo sport è un vero e proprio allenamento total body. Durante l’attività sono coinvolti in particolare la zona cingolo scapolare, i muscoli della schiena e del collo, ma anche braccia, gambe, addominali e muscoli pelvici.

motivi per praticare sci di fondo

4. Migliora coordinazione ed equilibrio
I benefici dello sci di fondo riguardano anche la capacità di coordinazione: con la pratica e l’esercizio costante, il movimento diventa naturale e si acquisisce maggiore elasticità ed equilibrio.

5. Riduce lo stress
Stare in mezzo alla natura ha sicuramente un effetto terapeutico: dedicarsi a questa pratica, lontani da smog e traffico cittadino e immersi in uno scenario suggestivo e rilassante come quello delle montagne innevate, è sicuramente il modo migliore per ridurre le tensioni. È stato dimostrato infatti che praticare regolarmente lo sci di fondo consente di abbassare notevolmente i livelli di cortisolo ossia l’ormone dello stress, riducendo i battiti cardiaci e la pressione sanguigna.