Come scegliere i giusti itinerari per un viaggio in bici

Il cicloturismo è un viaggio alla scoperta della natura, diventato ormai alla portata di tutti coloro che amano vivere una vacanza dinamica e all’insegna della natura e del movimento lento. Sebbene l’essenza del turismo a due ruote sia proprio la libertà e la possibilità di gestire ogni tappa del percorso in totale autonomia, è anche vero che, come ogni viaggiatore, anche il cicloturista deve saper programmare nel migliore dei modi ogni tappa e pianificare il percorso per evitare imprevisti.

Soprattutto quando si è alle prime armi, però, non è sempre facile capire come scegliere l’itinerario migliore per un viaggio in bicicletta, sebbene spesso si abbia ben chiara la destinazione che si desidera raggiungere. Di fondamentale importanza è optare per un percorso che sia adeguato alle proprie capacità, in modo da godere al meglio di questa esperienza: ecco qualche pratico consiglio da tenere a mente prima di organizzare il vostro prossimo tour a due ruote.

Consigli per la scelta di itinerari cicloturistici

Se vi state avvicinando per la prima volta al cicloturismo, la destinazione e l’itinerario di viaggio dovranno essere alla vostra portata, pertanto è meglio seguire alcune indicazioni fondamentali:

Iniziare dai percorsi facili
Se si è alle prime armi è meglio prediligere percorsi lineari e facilmente accessibili, meglio se si tratta di sentieri o tragitti ben segnalati e abitualmente percorsi dai bikers. Da evitare assolutamente invece i tracciati non adatti ai principianti, che richiedono esperienza ed un impegno fisico maggiore, come i sentieri in alta montagna o sconnessi.

Affidatevi ad un ciclocomputer
Per capire su quale percorso avventurarvi potete programmare le vostre mete ancora prima di partire nell’acquisto di un ciclocomputer, un dispositivo che vi permette di precaricare l’itinerario e, una volta assicurato al vostro manubrio, vi fornirà tutte le informazioni utili sulla strada da affrontare.
I ciclocomputer Garmin cartografici vi consentono di scoprire nuovi percorsi tramite la community Garmin Connect e alla mappa Garmin Cycle Map precaricata. Sia in fase di pianificazione del viaggio che in sella, i ciclocomputer Garmin vi mostreranno i percorsi e le mete preferite dai ciclisti, indicandovi la giusta direzione ovunque vogliate dirigervi, sia che si tratti di punti panoramici o di un ristorante. Se siete fuori rotta, inoltre, vi consentono di tornare agevolmente sul percorso o al punto di partenza fornendovi indicazioni precise, svolta dopo svolta.

Pianifica il tuo viaggio in bici con i ciclocomputer Garmin della serie Edge

Viaggiare in ciclabile con i bambini
La maggior parte dei percorsi per cicloturisti si svolgono sulle grandi ciclovie che possono unire città o punti turistici importanti: si tratta di percorsi misti in cui si alternano piste ciclabili asfaltate con strade scarsamente trafficate, l’ideale se decidete di affrontare il vostro tour sulle due ruote con la famiglia e, in particolare, con bambini al seguito. Alcuni tracciati possono combinare tratti a traffico misto con sentieri sterrati, in caso di viaggi di breve durata è preferibile optare per le ciclabili oppure per percorsi a basso traffico e con un buon fondo stradale. 

Viaggio itinerante o con base fissa?
Per scegliere l’itinerario in bici adatto a voi dovrete valutare con attenzione la tipologia di vacanza che più risponde alle vostre esigenze: il cicloturismo itinerante ad esempio è quello più indicato per chi intende muoversi in autonomia e programmare km dopo km ogni tappa del percorso. Optando invece per il viaggio con base fissa, potrete contare su una logistica più semplice: in questo caso avrete un punto di partenza e potrete scegliere di volta in volta un nuovo itinerario così da esplorare il territorio circostante in tutta calma, con un bagaglio più leggero ed essenziale.

scegliere itinerario per viaggio in bici

Non possiamo dimenticarci del consiglio più importante: qualsiasi percorso scegliate per il vostro viaggio in bici ciò che conta è il tragitto non la meta, preoccupatevi di affrontarlo in sicurezza e con le giuste precauzioni.

Le soluzioni Garmin per cicloturismo vi supportano in ogni momento del viaggio, sia che pedaliate alla luce diretta del sole, che in una giornata di nubi e persino sotto la pioggia, inoltre, includono funzioni di assistenza che vi aiutano a viaggiare più sicuri e inviano automaticamente la posizione a un contatto di emergenza in caso di difficoltà.

Pianifica il percorso ideale per i tuoi viaggi in bici con i ciclocomputer Garmin