Pilates e gravidanza: benefici e precauzioni

Lo sport è un vero toccasana durante la gravidanza, aiuta ad allentare le tensioni e a contrastare gli sbalzi d’umore provocati dai processi ormonali e permette di affrontare i cambiamenti che coinvolgono il corpo con maggiore serenità.

Il pilates è un’attività a basso impatto che offre innumerevoli benefici ed è particolarmente indicato in gravidanza in quanto si basa su un metodo di allenamento personalizzabile e modulabile per intensità, che lavora al tempo stesso su corpo e mente.

Con uno smartwatch Garmin al polso avete la possibilità di conoscere i vostri livelli di energia, così da individuare il momento ideale per allenarvi: con la funzione monitoraggio della gravidanza, inoltre, potrete avere a disposizione i dati relativi a salute e benessere e monitorare costantemente le variazioni fisiologiche ed eventuali sintomi anomali.

Tieni sotto controllo la tua salute con i wearable Garmin progettati per le donne

Ma quali sono i principali benefici del pilates in gravidanza? Scopriamoli insieme.

Perché fare pilates in gravidanza

Il pilates in gravidanza consente di controllare al meglio la respirazione e migliorare la postura, alterata spesso da disequilibri causati dallo sbilanciamento in avanti del baricentro. Le lezioni dei corsi dedicati alle gestanti hanno infatti l’obiettivo di offrire sollievo alla schiena e ai muscoli del tronco attraverso esercizi a corpo libero, eseguiti spesso con il supporto della fit ball o con macchinari specifici.
La pratica costante della disciplina offre innumerevoli benefici durante la gravidanza, in particolare: 

1. Contribuisce al rilassamento del perineo
Grazie ad una maggiore consapevolezza e al controllo applicato ad ogni movimento durante l’esecuzione degli esercizi, aiuta a controllare le tensioni e favorisce il rilassamento del perineo attraverso una corretta respirazione.

2. Riattiva la circolazione venosa e linfatica
Migliorando la circolazione reflua, sia venosa che linfatica, esercita un’azione drenante, aiutando a prevenire o combattere i tipici gonfiori agli arti dovuti al ristagno dei liquidi.

3. Rinforza la muscolatura addominale
Lavorando sul centro, il cosiddetto core, questa disciplina permette di rinforzare la fascia addominale, offrendo così sostegno alla zona lombare per prevenire o attenuare i dolori alla schiena.

4. Favorisce il rilassamento
Il pilates contribuisce al benessere fisico delle donne in stato di gravidanza ma offre soprattutto innumerevoli benefici psicologici, insegnando tecniche di rilassamento basate sul controllo muscolare, particolarmente utili per infondere uno stato di benessere generale.

5. Insegna a controllare la respirazione
Respirare in maniera corretta è di fondamentale importanza nella quotidianità ma soprattutto durante il parto: consente di ottenere un miglior controllo su muscoli e postura e stabilire una connessione tra mente e corpo che possa aiutare a ridurre la percezione del dolore.

pilates in gravidanza esercizi

Esercizi di pilates in gravidanza

Se è la prima volta che si pratica questa disciplina si dovrà aspettare la fine del terzo mese di gestazione, sempre dietro parere del ginecologo. Nel primo e secondo trimestre le precauzioni sono limitate agli esercizi con contrazioni isometriche: da evitare dunque tutte le attività che stimolano in modo prolungato la parete addominale e i muscoli del perineo.

Anche gli esercizi da proni andranno sostituiti con le posture in piedi o sedute, da limitare inoltre anche quelle che implicano un eccessivo sollevamento di gambe e bacino, prevedono una pressione sul ventre, o quelle che sollecitano la pianta del piede. Negli ultimi mesi della gestazione, invece, sono da evitare gli esercizi a pancia in giù, meglio prediligere le posizioni su un fianco o sulla schiena.

La regola per godere dei benefici del pilates anche in gravidanza è ascoltarsi: con l’app Garmin Connect associata allo smartphone compatibile potrete registrare ogni giorno i vostri parametri di salute, scoprire come cambia il vostro corpo e capire in che modo l’esercizio fisico possa esservi di aiuto.

Con Garmin potrete affrontare ogni lezione con serenità ed energia, anche in gravidanza!

Pianifica i tuoi allenamenti di pilates con gli smartwatch Garmin per il fitness