Skip navigation links

Funzione Incident Detection per la sicurezza in bici

“Amore stai attento”, “Vai piano”, “Non allontanarti troppo”. Facile per noi appassionati di due ruote prendere la bicicletta e uscire, ma chi resta a casa ad aspettarci non può non stare almeno un po’ in apprensione, sapendoci per strada. Grandi o piccoli che siano i nostri spostamenti.

Quello della sicurezza in bici è un tema molto delicato e toccante, sempre, e da sempre Garmin si è fatta portabandiera di una campagna di cycling awareness, la consapevolezza della sicurezza in bici. La tecnologia, anche in questo caso, ci viene in aiuto.

I Garmin addicted su due ruote probabilmente conoscono già alcuni strumenti che abbiamo messo loro a disposizione, dalle luci intelligenti, alle luci da casco smart e al radar posteriore, fino alla funzione Group Track.

Funzione Incident Detection

Ma non basta. Sui ciclocomputer wireless Garmin, in particolare Edge 820, Edge Explore 820, Edge Explore ed Edge 1030, è presente la funzione Incident detection, una funzione che, in caso di incidente, consente al dispositivo di inviare immediatamente un messaggio SMS di allarme. Si tratta, più in dettaglio, di un sistema di rilevamento automatico che si allerta nel caso in cui l’accelerometro e l’altimetro integrati rilevino una situazione anomala: brusche frenate o accelerazioni importanti, la bici ingiustificatamente sdraiata a terra per troppo tempo dopo un impatto, un salto nel vuoto. Incident detection riconosce la situazione di pericolo e invia ai numeri di emergenza che voi avverte impostato SMS o una mail contenente la vostra esatta posizione.

Nel caso in cui la situazione non sia di pericolo reale – una frenata improvvisa e senza conseguenze per evitare un ostacolo o un salto acrobatico con la mountain bike – sarete avvisati dell’imminente invio dell’allarme grazie ad un segnale acustico e ad un messaggio sul display del vostro Garmin e potrete voi stessi annullare l’invio.

Associata a un’altra importante funzione, il Live Track che traccia la vostra attività segnalando sempre la vostra posizione e gli spostamenti, rappresenta una bella tranquillità per chi vi aspetta a casa e, naturalmente, anche per voi.

Come configurare la funzione Incident detection

Dopo aver scaricato da Apple Store o Google Play l’app gratuita Garmin Connect Mobile, e creato il vostro account Garmin:

  • Entrare nel menu IMPOSTAZIONI;
  • Selezionate l’opzione RILEVAMENTO INCIDENTI;
  • Inserite come richiesto il vostro nome, cognome e indirizzo;
  • Consentite a Garmin Connect Mobile l’accesso ai numeri della vostra rubrica telefonica;
  • Scegliete quali contatti (al massimo tre) volete siano avvisati in caso di emergenza tenendo presente che ogni numero è un contatto.

Le persone che avrete indicato riceveranno una mail di notifica del loro inserimento.

In caso di pericolo, saranno avvisati via mail o sms e sapranno immediatamente qual è la vostra posizione. Ecco come. Sì, il video che segue è stato realizzato da DC Rainmaker, il famoso magazine sportivo. E’ in inglese ma le immagini sono molto chiare, non vi servirà un dizionario.

Una volta avvisati, potranno allertare i soccorsi oppure raggiungervi se – seguendo la loro raccomandazione – non vi siete allontanati troppo. La bici è una bellissima passione. Facciamo in modo che resti tale.

Condividi