Cosa sono i rulli per bici e come funzionano

Il ciclismo indoor offre innumerevoli vantaggi durante i mesi invernali, quando le condizioni atmosferiche spesso rendono complicato pedalare su strada. Oltre ad essere un’attività particolarmente salutare e adatta ad ogni tipo di ciclista, da quello su strada alla mountain bike, è oggi diventata una vera necessità per molti appassionati.

Ma che cosa sono esattamente i rulli per bici e come usarli al meglio perché l’allenamento indoor diventi davvero produttivo anche per i più esperti? Scopriamolo insieme.

Tipi di rulli per bici

Il rullo è un attrezzo che consente di fissare la bicicletta per impedirle di avanzare, trasformandola temporaneamente in una stationary bike, offrendo la comodità di poterla utilizzare in ogni momento della giornata e condizione meteo, per allenarsi quando non è possibile uscire su strada.

I modelli in commercio si possono classificare in tre tipologie: a resistenza posteriore, roller e a trasmissione diretta.

tipi di rulli

Nel primo caso la bici viene ancorata al rullo con la ruota posteriore che poggia su un cilindro dotato di una resistenza. Variando la resistenza andremo ad aumentare o diminuire la potenza da applicare sui pedali.

Alla seconda categoria, quella dei roller, appartengono invece gli attrezzi dotati di tre cilindri allineati su cui poggiare la bici, che richiedono stabilità ed equilibrio durante la pedalata, esattamente come su strada.

Della terza tipologia invece fanno parte gli strumenti più moderni. Una volta tolta la ruota posteriore, la bicicletta viene posizionata sul rullo che, interfacciandosi con apposite applicazioni, è in grado di simulare salite, discese e cambi di ritmo.

Grazie alla possibilità di collegarsi al pc o allo smartphone, oggi questi strumenti consentono di monitorare i dati di allenamento in modo efficace per programmare le sedute in funzione di obiettivi e risultati. I rulli interattivi Garmin Tacx forniscono direttamente tutte le informazioni relative a potenza, cadenza e velocità e, grazie all’app Tacx Training, vi consentono di simulare la pedalata sui percorsi più famosi senza spostarvi da casa.

Ottieni il massimo da ogni pedalata con i rulli per bici Garmin Tacx

COME USARE I RULLI PER OTTENERE RISULTATI

La scelta della tecnologia e del tipo di sensori è fondamentale, ma lo è altrettanto saperli utilizzare nel modo giusto per evitare infortuni e rischiare di vanificare gli sforzi compiuti in allenamento, ecco tre consigli da mettere in pratica per prepararvi alla sessione e affrontare al meglio i workout indoor:

1. Idratati e scegli ambienti ventilati
Le sessioni di allenamento indoor comportano un dispendio energetico maggiore di quelle outdoor e richiedono una temperatura controllata e, preferibilmente, un ambiente ventilato. Pedalare al chiuso implica infatti una maggiore sudorazione: il training avviene infatti in modalità statica e genera un innalzamento della temperatura corporea, causata perlopiù dall’assenza di aria di cui invece si può beneficiare normalmente nelle uscite all’aria aperta. L’eccessiva dispersione di liquidi, conseguente all’assenza del raffreddamento indotto da un’adeguata ventilazione, può causare disidratazione. Ecco perché diventa molto importante idratarsi correttamente nel corso della sessione di cycling indoor, così da contrastare una perdita eccessiva di sali minerali.

2. Alterna l’uso dei rulli ad uscite su strada
Sebbene il ciclismo indoor sia particolarmente consigliato con l’arrivo dei primi freddi e in caso di condizioni meteo sfavorevoli, l’ideale è utilizzare i rulli lavorando più sull’intensità piuttosto che sulla quantità. Meglio diversificare le sessioni alternandole, quando possibile, ad uscite su strada.

3. Posizionali su un tappetino
Per utilizzarli in modo efficace è necessario posizionarli nel modo corretto: puoi disporli ad esempio sopra tappetini, professionali e non, per ridurre le vibrazioni causate dalla bike. Molto utile, anche se non sempre in dotazione con il rullo, è il supporto per la ruota anteriore, che potete sfruttare per aumentare la stabilità della vostra bici durante il workout.

come usare i rulli bici

Con i dispositivi Garmin puoi migliorare la tua esperienza in bici fino a livelli mai visti e pedalare nel massimo comfort: i rulli Tacx Boost, ad esempio, sono dotati di supporto multifunzione perla ruota anteriore che funge anche da maniglia per trasportare il trainer una volta terminato l’allenamento. In aggiunta, vi consentono di sfruttare direttamente i sensori di velocità, cadenza e potenza di cui è dotata la vostra bici per allenarvi con tutte le vostre app per ciclismo preferite.

Scegli i trainers indoor Garmin Tacx per i tuoi allenamenti sui rulli