“Forse non tutti sanno che… “. Timer relax: il widget antistress

Siete tra i fortunati possessori di uno sportwatch Garmin – un fenix5, ad esempio, oppure un Forerunner 935 o un vìvomove HR-. È il vostro fidato compagni di allenamento, agli aperitivi vi fa sempre fare bella figura ma tra le sue innumerevoli funzioni ce n’è una che forse non conoscete, o magari non avete mai utilizzato: il widget antistress.
Iniziamo oggi una serie di post “Tips & Tricks” che vi aiuteranno a sfruttare al meglio il vostro Garmin.

Garmin vìvomove HR - widget timer relaxSi chiama Timer Relax. È una funzione tanto semplice – da attivare e da avviare – quanto utile: nelle giornate no, nei momenti particolarmente stressanti e in tutte quelle situazioni in cui sentite il bisogno di pendervi qualche minuto per voi e rilassarvi.

Primo step: se non avete ancora attivato il widget potete farlo in pochi secondi.
Entrate nel menu del vostro Garmin (basta tenere premuto per 2 secondi il tasto centrale a sinistra), quindi in Impostazioni, selezionate la voce Widget e scegliete “Stress” tra quelli disponibili di default e riordinatala in modo che sia sempre visibile tra i widget prioritari del menu. Potete sempre aggiungerne altri, collegandovi a Garmin Connect IQ.

Una volta entrati nella funzione, potrete visualizzare la stima del vostro livello di stress nelle ultime 4 ore (sempre che abbiate avuto al polso il Garmin, per la preveggenza ci stiamo ancora attrezzando).

 

Scorrete verso il basso e selezionate Timer relax.

Timer relax

Il vostro Garmin vi guiderà in un semplice esercizio di respirazione che però saprà rivelarsi molto utile nei momenti più stressanti. Provare per credere.
Selezionate la durata in base alla pausa che avete a disposizione. Noi consigliamo almeno 3 minuti: basteranno e, ne siamo certi, non comprometteranno gli appuntamenti in agenda.

Prendetevi un po’ di tempo per voi stessi e seguite il percorso guidato.

Inspirate…
Trattenete il fiato…
Espirate.

 

Ripetete per il tempo che avete impostato.

A volte basta davvero fare un bel respiro per buttarsi l’agitazione alle spalle e affrontare con un po’ più di tranquillità gli impegni della giornata.

Condividi