Sicurezza in mare? Partite tranquilli, con Garmin inReach Mini

L’estate è sempre più vicina e, se state programmando una vacanza in barca non dimenticate l’aspetto più importante: la sicurezza in mare. Prima ancora di scegliere la destinazione, pensate a questo. Navigare in tranquillità è il primo passo per assicurarsi un’indimenticabile vacanza di relax e divertimento. E con Garmin inReach Mini è davvero molto semplice.

sicurezza in mare

Elba, Grecia, Eolie, Sardegna, Croazia. Se state programmando una vacanza in barca a vela, avrete solo l’imbarazzo della scelta quando si tratterà di decidere la meta.
Mentre pregustate l’atmosfera di una splendida traversata, però, non dimenticate di pensare anche alla vostra sicurezza in mare. Il mare è un ambiente unico e meraviglioso ma gli imprevisti e i rischi non sono trascurabili.

Sicurezza in mare: i consigli da seguire

Prima di partire, verificate sempre le condizioni meteo, una variabile importantissima per chi naviga. Un meteo avverso – e i cambiamenti anche in mare possono essere repentini – rende qualunque rotta molto più impegnativa del normale. Tenete sempre ben presenti i limiti vostri e della vostra imbarcazione per essere certi di non rischiare. La sicurezza in mare non è mai scontata.

Raccogliete più informazioni possibili sulle caratteristiche del luogo, come i fondali, i punti di riferimento, le coste, le secche da evitare. Chiedete magari consiglio a gente del posto, sicuramente esperta e bene informata.

Non dimenticate di controllare la vostra barca prima di uscire in mare. Verificate che tutto sia in ordine e funzionante, dalla deriva al timone, fino alle vele. Controllate il motore, l’àncora, e fate un check degli strumenti di bordo, dalle luci di navigazione agli apparati elettronici. La sicurezza in mare passa anche dagli strumenti che vi permettono di navigare. In ogni caso, evitate di prendere il largo completamente da soli e avvisate qualcuno a terra della vostra rotta, ipotizzando un orario di rientro.

barca a vela

Comunicare, sempre

Per qualsiasi evenienza, portate comunque sempre con voi più di uno strumento di comunicazione e localizzazione: cellulare, vhf e GPS, ad esempio.
Chi naviga sa bene cosa voglia dire trovarsi nell’impossibilità di comunicare, anche solo per avvisare chi è a terra che stiamo bene e tutto procede per il meglio.

Se siete tra coloro che non vogliono lasciare nulla la caso, quando si tratta di sicurezza in mare, dotatevi di un Garmin inReach Mini, il GPS satellitare che, appoggiandosi alla rete Iridium, vi permette di comunicare con chiunque, sempre e in qualsiasi momento. Soccorsi compresi.

Garmin inReach Mini

Previsioni meteo ovunque

Leggero, robusto e compatto, grazie alle sue dimensioni ridotte è il compagno ideale per ogni traversata. Vi consente non solo di comunicare, ma anche di inviare la vostra posizione e, ovunque voi siate, tramite un servizio opzionale, di richiedere le previsioni meteo per la vostra posizione corrente, per un qualunque waypoint o destinazione del percorso, con aggiornamenti dettagliati direttamente sul display del dispositivo, su smartphone o tablet (disponibili pacchetti base e premium). Scopri anche le tariffe e i costi di abbonamento.

E ora che avete pensato alla vostra sicurezza… godetevi la vacanza!

Condividi