Scialpinismo, alleniamoci con la Garmin VIRB 360

Allenarsi sugli sci è bello, con una VIRB 360... è anche meglio.
Con il supporto della Garmin VIRB 360, infatti, possiamo monitorare in modo autonomo alcuni aspetti fondamentali legati sia alle capacità condizionali che alla tecnica esecutiva nello sci alpinismo

In questi due video, realizzati sullo stesso itinerario con due attrezzature differenti, si può notare come la frequenza cardiaca subisca una variazione in funzione delle varie fasi dell’allenamento:


Nello sci/snow alpinismo una corretta tecnica di risalita permette di risparmiare energia e di rendere la discesa più rilassata.

Anche usare i bastoni  in modo efficace e coordinato aiuta a risparmiare energia e a fare le inversioni in modo rapido e corretto.
La tecnica di scivolamento dello sci in fase di risalita o un’altra discriminante: meno lo sci viene sollevato e meno i quadricipiti sono messi sotto sforzo.

VIRB 360 permette di orientare l’obiettivo in fase di montaggio video. Questo ci permette, ad esempio, di osservare la fase di inversione degli sci o degli scietti in fase di risalita e di verificare la tecnica corretta correlata alla frequenza cardiaca.

VIRB 360 è impermeabile e resistente agli urti, si aziona tramite comando vocale o sfruttando, ad esempio, un Garmin fenix5 come remote controller. Questo permette di filmare in qualsiasi situazione, anche quando la VIRB è in una posizione lontana dal controllo manuale.

Buon allenamento!

Condividi