Italia | Italy
Skip navigation links

Lo Sci d’alpinismo, a portata di Garmin

Sciatori non si nasce, si diventa.
E così come la passione, anche il profilo corrispondente su un dispositivo Garmin si può creare quando non è presente.
D’altra parte lo sci d’alpinismo è sempre più praticato e noi, lo sapete, siamo qui per aiutarvi a praticare il vostro sport preferito.
Così abbiamo chiesto al nostro Product Marketing Manager di condividere questa interessante procedura.

Garmin fenix5

Ecco spiegato, passo passo, come creare un nuovo profilo attività – e nella fattispecie il profilo attività Sci Alpinismo – sui fenix3 / 3HR / 5, Epix, Forerunner 935.

Prendete il vostro dispositivo e premete il pulsante Start –> Down –> fino a che non compare simbolo riportato qua sotto

Selezionate Altro> premete Enter> Scrivete Sci alpinismo e premete sul simbolo di spunta.

Ora selezionate quanti e quali campi dati preferite avere nella prima pagina

Troverete un’impostazione standard che potrete cambiare premendo il tasto Start

Scegliete da 1 a 4 campi dati da rendere visibili

Adesso decidete quali campi dati volete vedere, meglio se specifici per il vostro tipo di attività.

cambia in

fatto

campo 2

cambia in

fatto

campo 3

cambia in

preview

Adesso procedete nello stesso modo con la pagina 2

Ora passiamo alla sezione Avvisi, molto importante per questo tipo di attività. Premete Enter

 

Scegliete l’opzione Avvisi Quota

Ora impostate l’allarme Valore Massimo di quota, per esempio 2000m, così da esser avvisati quanto arriverete a quella altitudine. Premete Enter e procedete con l’inserimento dell’allarme di Quota minima

 

dopodiché vi verrà chiesto di inserire il valore di allarme per il raggiungimento di ascese e discese parziali, ad esempio potrete voler essere allertati ogni 200m di ascesa e ogni 215m di discesa

Dalla schermata di riepilogo potete leggere i valori cha avete inserito, ovvero: allarme quota minima 1000m, allarme quota massima 2000m, avviso di ascesa ogni 200m e avviso di discesa ogni 215m

Adesso vi invitiamo ad attivare la funzione AutoClimb utilissima per questa disciplina

Premete Enter

cambia da così…

a così solo dopo aver selezionato la seconda pagina dati, da così

a così

Quando il fenix 5 vi proporrà la pagina scalata, scegliete di invertire i colori di sfondo per riconoscere al volo i vostri dati preferiti

impostate un dato di velocità verticale entro il quale la transizione automatica passa dalla pagina “corsa” alla pagina “scalata”.
Di base noi offriamo questa:

infine scegli il grado di reattività di cambio pagina premendo Enter

o così

Adesso passiamo alla vera e propria rilevazione di velocità e distanza in ambienti tortuosi.
Per questo ci viene a supporto la rilevazione 3D. Che cos’è? Trovate la spiegazione a pagina 29 di questo pdf.

Attivatela premendo Enter

passate alla distanza

premete Enter

Ancora un piccolo sforzo!
Vi consigliamo di attivare anche la rilevazione GPS in modalità doppia con GLONASS a supporto. Piccola avvertenza: il consumo della batteria sarà maggiore.
Da così

a così

Se volete ottimizzare il consumo della batteria, abilitate la funzione Ultratrac (pagina 23 del manuale).

Impostate il profilo creato come preferito

confermate la vostra scelta

et… voilà!

Il gioco è fatto!

“E quindi uscimmo a riveder le stelle”, come disse infine Virgilio a Dante.

Ora che il profilo è creato, non dimenticate che la prima cosa di cui vi dovete preoccupare in quota è la sicurezza. Quindi non dimenticate il vostro Garmin InReach, lo strumento creato per gli atleti più avventurosi – come voi – che vi consentirà di essere tracciati da remoto e di ricevere soccorsi in tempo reale, in caso di necessità. Con inReach potrete scambiare messaggi in tempo reale con le basi operative, per una prima assistenza, anche emotiva, e, in caso di estrema necessità utilizzando il tasto SOS per attivare i soccorsi.

Buona sciata!

Condividi