Consigli per iniziare con lo Sci di Fondo

Adatto a tutti e salutare, lo sci di fondo è considerato un’attività perfetta per i principianti e per coloro che amano svolgere attività fisica a contatto con la natura e in alta quota.

Per quanto si tratti di una disciplina accessibile anche a chi intende muovere i primi passi sulle piste da sci, in realtà richiede un minimo di preparazione e soprattutto una buona consapevolezza di alcune norme basilari da rispettare.

Può essere quindi utile affidarsi a un istruttore per imparare dapprima a stare in equilibrio e poi a scivolare e frenare sulla neve, azioni fondamentali per iniziare a praticare sci di fondo in totale sicurezza.

Man mano che acquisirete confidenza potrete divertirvi a monitorare i vostri progressi e puntare a migliorare la tecnica: i wearable Garmin, includendo tra i profili delle attività anche lo sci, vi permettono di ottenere tutte le informazioni utili sulla velocità, la frequenza cardiaca e la traccia GPS degli spostamenti durante le vostre uscite sulla neve per poi monitorare i vostri progressi.

Scopri gli smartwatch Garmin con funzioni per lo sci di fondo

Sci di fondo: consigli utili per iniziare

Apprendere le basi è il primo passo da compiere per acquisire dimestichezza in questo sport, vediamo nel dettaglio alcuni consigli utili per iniziare a praticare sci di fondo in sicurezza.

Quale tecnica scegliere
La disciplina dello sci di fondo permette di avanzare sulla neve in piano attraverso un’azione combinata di gambe e braccia. Esistono due stili o tecniche di sciata: il passo alternato o classico, che sfrutta i binari battuti e lo skating o passo pattinato su pista libera. Sviluppare le basi tecniche con un maestro vi permetterà di apprendere rapidamente lo stile classico, che generalmente è quello più indicato per chi è alle prime armi. Simile alla dinamica della camminata o della corsa, permette un movimento fluido tra braccia e gambe, che si alternano nell’avanzamento consentendo di mantenere un buon equilibrio sulla neve. Maggiore ritmo nell’uso dei bastoncini è invece richiesto dallo skating, dove le gambe spingono all’esterno e le braccia contribuiscono alla spinta in avanti tramite i bastoncini: una tecnica che certamente richiede più esperienza, più pratica e dunque maggiore impegno per chi inizia da zero.

sci di fondo per principianti

Come comportarsi sulle piste
Le due tecniche si svolgono su piste generalmente affiancate, una sui binari tracciati nella neve e l’altra senza: una regola fondamentale per iniziare a fare sci di fondo nel modo corretto e soprattutto in sicurezza è quella di non saltare la corsia ma di rispettare quella assegnata. Altro fattore da considerare se siete principianti è l’uso corretto delle piste in presenza di altri sciatori più esperti: chi è davanti ha sempre la precedenza, se invece dovete effettuare un sorpasso potrete muovervi sia a destra che a sinistra avendo cura di mantenere la distanza di sicurezza e di tenere i bastoncini vicino al corpo. Sulla pista in generale si tende a stare sulla destra, evitando di sostare in mezzo al tracciato: se avete la necessità di fermarvi fatelo sempre a bordo pista per non essere d’intralcio.

Come vestirsi
Per iniziare a fare sci di fondo serve l’abbigliamento adeguato, in grado di fornire isolamento termico e al tempo stesso una buona traspirazione: di fondamentale importanza è scegliere capi elastici, comodi e non troppo pesanti che assicurino un’adeguata protezione di mani, orecchie e capo. In caso di temperature particolarmente rigide è meglio coprire inoltre anche naso e bocca e possibilmente mettere al riparo gli occhi dai raggi UV o dai cristalli di ghiaccio con occhiali dotati di lenti adeguate. Dunque cappello o fascia paraorecchie, guanti, giacca e pantaloni termici, intimo e calze tecniche è quanto vi servirà per proteggervi dal freddo senza ostacolare i movimenti durante i vostri primi allenamenti sulla neve.

Un consiglio extra: con un orologio Garmin come il fēnix 6 al polso potrete conoscere la potenza generata durante l’allenamento e analizzare i dati sfruttando set separati per lo sci di fondo in stile classico e lo skating. Potrete così monitorare i vostri miglioramenti nel tempo e capire quando è arrivato il momento di cimentarvi in una tecnica più avanzata.

Affronta le piste innevate con i wearable Garmin per l’outdoor