Garmin GPSMAP276CX e Land Rover, alla scoperta della Sicilia

Nuova avventura in terra Siciliana per Land Rover Experience, il corso di guida aperto a tutti, possessori e non di una vettura 4×4.
Lo scopo è fornire ai partecipanti informazioni teoriche e pratiche di guida, dalle nozioni base di meccanica del mezzo fino all’utilizzo dei veicoli 4×4 nelle diverse tipologie di terreni.

Il Team del Registro Italiano Land Rover ha scelto Garmin come sponsor e come dotazione per i propri mezzi.

Garmin - Sicilia Land Rover Tour
La formula adottata per il tour siciliano è stata quella del viaggio di gruppo, ogni equipaggio ha viaggiato in assoluta tranquillità, aggregandosi agli altri. A disposizione i veicoli dell’assistenza, con a bordo personale dell’organizzazione in grado di fornire supporto tecnico e logistico necessario allo svolgimento in sicurezza del viaggio.

Garmin 276cx

Il percorso, suddiviso in 5 giorni, è stato preparato e caricato precedentemente su i nostri Garmin GPSMAP276CX, così da fornire ai partecipanti un’esperienza di guida unica e la sicurezza di seguire correttamente il percorso, anche fuori dalle strade convenzionali.


Prima tappa a Palermo il 24 aprile. Gli equipaggi, dopo il trasferimento a Cefalù, si sono diretti verso le Madonie, la catena montuosa che insieme ai Nebrodi e ai Peloritani, forma l’Appennino siculo.
Dalla costa Tirrenica poi, si sono spinti fino al Parco dei Nebrodi, il più grande parco della Sicilia: un luogo selvaggio, il posto ideale per sfruttare al meglio le caratteristiche di GPSMAP276CX, perfetto per l’utilizzo offroad.

La cartografia TrekMapItalia V5, precaricata sul navigatore, è fondamentale in questi contesti. È realizzata utilizzando i dati vettoriali delle carte CTR di 14 Regioni italiane, in scala 1:5.000 ed 1:10.000. Questa edizione della TrekMap include anche la mappatura di dettaglio di tutta l’Italia. Una cartografia estremamente capillare, con una rete stradale di oltre 800.000 km, una rete di strade sterrate minori di oltre 600.000 km e una rete di sentieri escursionistici di oltre 240.000 km

Discesi dai Nebrodi, gli equipaggi hanno costeggiato le pendici dell’Etna, simbolo di quest’isola magnifica.
Da Taormina, un’arrampicata tra le colate laviche e, dopo aver aggirato il vulcano, una breve sosta, questa volta  a Enna. Rientro a Palermo il 30 aprile e imbarco per Genova.

Il prossimo appuntamento LAND ROVER EXPERIENCE sarà a Fiesole (FI).
Il 26 e 27 maggio sarà possibile scegliere tra due diversi corsi: Base Offroad e Sport Utility, sempre sui veicoli della scuola, come Land Rover Defender 110, per l’offroad e Nuova Discovery o Discovery Sport per i corsi Sport Utility.

Il Land Rover Experience propone materie teoriche e pratiche, con diversi livelli di apprendimento. L’obiettivo è porre il corsista in condizione di testare la propria abilità di guida, oltre il limite urbano. Questo grazie a specifici tracciati, realizzati nelle sedi “Experience” e differenziati per livello di difficoltà.

Condividi