Rotta verso Sud al Cala Ponte Triweek, il 19 e 20 maggio. Garmin ci sarà, e voi?

Non prendete impegni per il weekend dal 19 al 20 maggio 2018.
In Puglia, a Polignano a Mare, in una cornice a dir poco straordinaria, va in scena Cala Ponte Triweek.
Potreste vincere un Garmin Forerunner 935.
Noi vi abbiamo avvisati.

Cala Ponte Triweek

Scenari mozzafiato, mare cristallino e un sacco di eventi glamour: potevamo forse mancare?
Certo che no, e nemmeno voi dovreste farlo.
Il 19 e 20 maggio 2018, il lussuoso marina-resort Cala Ponte Marina, a Polignano a Mare, in Puglia, ospita Cala Ponte Triweek: un Triathlon Olimpico Silver – valevole per la classifica italiana ranking – e tre gare Open Water.

Cala Ponte Triweek

La gara è nata tre anni fa e in poco tempo è diventata una delle più esclusive a livello nazionale; merito anche della splendida cornice di Polignano a Mare, arroccata sull’orlo di una scogliera alta oltre 20 metri, a picco sulle acque limpide di un mare più volte premiato dall’Unione Europea con la Bandiera Blu.

Percorsi con viste mozzafiato su e giù per le strade di Polignano a Mare, sugli scogli, sulla spiaggia, mare cristallino. Ecco il segreto di una gara di successo ed ecco perché, anche quest’anno, Garmin ha scelto di esserci e di supportare l’evento.

Cala Ponte Triweek

Cala Ponte Triweek

L’organizzazione è firmata OTRÈ TRIATHLON TEAM. L’idea di legare un evento di triathlon al turismo è venuta al presidente Giacomo Fusillo, durante una cena tra amici, e grazie a lui oggi Cala Ponte Triweek può vantare un campo gara esclusivo, che non ha eguali in Italia.
Attorno a lui i ragazzi del team, Nicola Intini, Domenico Lippolis e tutti gli atleti Otrè, vero motore della manifestazione, che con passione e dedizione si occupano di allestire un evento da molti definito perfetto.

Cala Ponte Triweek

Trovate le informazioni dettagliate su www.calapontetriweek.com e sulla pagina Facebook ufficiale dell’evento. Le iscrizioni sono già aperte.

“Da mo vale”, allora, uno slang tipico pugliese che significa “ben iniziare”.

Condividi