RAA 30TH STAGE: IL SONNO RISTORATORE

Ho recuperato le energie molto bene con un sonno profondo e ristoratore sul Tempur. Il caldo ha di nuovo condizionato il rendimento e l’ambiente continua a giocare a nostro sfavore, ma con il giusto ritmo delle pause e dei recuperi non abbiamo avuto grosse difficoltà.

Alex

Condividi