Le impressioni del Garmin Woman Press Team alla Barclays MilanoCity Marathon

Qualche giorno fa, abbiamo parlato del Garmin Woman Press Team e della sua partecipazione alla Barclays MilanoCity Marathon. Quattro donne,  accomunate dalla passione per la vita attiva e la corsa a piedi, si sono cimentate in un’entusiasmante staffetta svoltasi in una giornata meteorologicamente avversa.
Oggi è tempo di leggere le loro impressioni a caldo, raccolte nel post gara, e ammirare le loro gesta nel video racconto…

Paola Pignatelli, Actionmagazine.it (1 frazione): “Io sto benissimo e sono ancora gasatissima dalla splendida gara! Ho persino portato a spasso il cane indossando il mio nuovo il Garmin, ovviamente per controllare il percorso! Spero ci sia presto un’altra occasione, nel frattempo vado a vedermi il calendario delle gare!”

Francesca Reale, Bicitech (2 frazione): “Ero agitatissima anche se non dico di essere una veterana, ma insomma qualche gara l’ho già fatta, non so c’era l’ansia della prestazione visto che per la prima volta correvo per  un team e quindi dovevo dare il meglio di me! Ieri sono stata adrenalinica tutto il giorno. Ero talmente carica che non ho quasi avvertito la pioggia e stata una bella esperienza e l’unica cosa che avevo in mente era fare del mio meglio per le mie compagne.”

Roberta Giordano, Radio24 (3 frazione): “E’ stata un’avventura eccitante! Ce l’ho messa tutta, a dispetto della caviglia “ballerina ” e della spalla con nevrite. Ci tenevo a fare bene la mia parte per la collettività! E ripetere un’esperienza simile sarebbe davvero molto bello!”

Barbara Rachetti, Donna Moderna (4 frazione): “Non avevo mai fatto una corsa con tanto di pettorale, ero molto emozionata e tesa e sono andata pure bene nonostante il ginocchio pulsante e la milza pungente (ebbene sì!)! Ma sono riuscita a tenere tutto sotto controllo. Ho tenuto testa a un gruppo di super muscolate, ci ansimavamo sul collo a vicenda, alla fine le ho anche distaccate! E poi al traguardo una mini volata! Bellissimo! Peccato per la pioggia, però, per quanto mi riguarda, non è riuscita  a rovinare una grande emozione”.

 

Condividi