Il piacere di correre

Martedì e Giovedì ho svolto due sedute di allenamento da 14 e 12,5 km. Anche se avevo ancora i muscoli imballati dalla gara di domenica, avevo una gran voglia di riprendere a correre. Mi sembra di aver perso un po’ di tenuta della velocità, ma sto facendo di tutto per recuperare. Giovedì ero a Cannes per un impegno lavorativo e ne ho approfittato per correre sulla croisette nelle prime ore del mattino: davvero bello e rilassante, con una pace che fa riscoprire il piacere di correre senza pensieri, solo per sudare… Ora mi aspettano tre settimane durissime prima di Verona, dove intensificherò  gli allenamenti.

cannes

Condividi