CHE COSA E' CAMBIATO IN ITALIA NEGLI ULTIMI 18 MESI?

La rete stradale è sempre in continuo cambiamento. Quella che prima era una strada a doppio senso adesso è una strada a senso unico, oppure una rotonda con al centro una fontana dal dubbio gusto artistico ha sostituito quel fastidioso e lunghissimo semaforo all’incrocio.

Grazie a Navteq, fornitore delle cartografie stradali per i navigatori Garmin, è ora possibile visualizzare tutti questi cambiamenti su una mappa all’indirizzo garmin.it/maps/aggiornamenti-navteq.
I numeri sono impressionanti: dopo 18 mesi abbiamo in Italia 66.253 nuovi nomi di strade e 11.918 nuove rotonde, per non parlare poi dei divieti di svolta: ben 16.604. Beh, vado subito ad aggiornare il mio navigatore…

 

Condividi