Beat Yesterday Award 2017. Ecco i vincitori

“Ci sono persone che hanno la capacità di vedere l’oggi con gli occhi di domani. Questi non sono esseri speciali, più bravi o più forti ma hanno la volontà di non fermarsi a ciò che sono, per scoprire chi vogliono essere veramente”.

È lo spirito Beat Yesterday e anche quest’anno Garmin ha voluto premiare chi ha saputo rappresentarlo al meglio, non necessariamente vincendo trofei, ma piuttosto superando i propri limiti e raggiungendo sempre nuovi obiettivi.

Ecco i vincitori del Garmin Beat Yesterday Award 2017

JURI RAGNOLI
Ha solo 28 anni ma è già una promessa nel panorama italiani della MTB di lunga distanza. Nel 2017 ha vinto molte gare, tra cui la Hero e la Dolomiti Superbike.

Garmin Beat Yesterday - Juri Ragnoli

DANIEL FONTANA
Un grande campione. La sua forza di volontà lo ha portato, a 42 anni, a qualificarsi per la sua quarta finale mondiale di triathlon, all’Ironman di Kona.

Garmin Beat Yesterday - Daniel Fontana

FRANCESCO FAZIO
Un atleta amatore, appassionato di corsa e, in particolare, di corsa in montagna. La scorsa primavera ha vinto la selezione per Garmin Wild 2017 e ha portato a termine la ultratrail più impegnativa al mondo: il Tor de Geants.

Garmin Beat Yesterday - Francesco Fazio

RUN LOVERS
Sono loro i vincitori del contest Garmin Community Challenge 2017. Si sono dimostrati la migliore community italiana nel mondo del running, la più affiatata, la più numerosa.

Garmin Beat Yesterday Awards 2017 - Run Lovers

MICHELE ZAMBELLI
Per il coraggio e lo spirito dimostrato durante la Ostar, la transoceanica in solitaria, affrontata con Illumia – Tenace, la barca autocostruita proprio per questa impresa da Alessandro Bruno, l’amico scomparso prematuramente nel 2013.

Garmin Beat Yesterday - Michele Zambelli

CARLO ALBERTO “CALA” CIMENTI
Poche settimane fa ha raggiunto la vetta del Dhalaugiri, la settima cima più alta del mondo, con i suoi 8.167 m e poi è sceso con gli sci ai piedi. L’alpinista torinese, primo snowleopard italiano, ha superato così il suo limite.

Garmin Beat Yesterday - Carlalberto Cala Cimenti

WALTER FERRARO
Sempre alla ricerca della perfezione, consapevole che nella pesca non esistono limiti e c’è sempre spazio per imparare, per trovare approcci, e strategie nuove. Conduce da anni un programma su SKY Pesca per spiegare le tecniche e sensibilizzare al rispetto per il mare e i suoi abitanti.

Garmin Beat Yesterday - Walter Ferraro

ALBERTO GIOLLA
Come golf coach segue giocatori di ogni età e di qualsiasi livello, portandoli alla massima espressione del loro potenziale. Sa infondere lo spirito e la passione per questo fantastico gioco. La lunga esperienza e la conoscenza delle più moderne tecnologie gli hanno permesso di promuovere e diffondere una cultura più moderna e attuale del golf.

Garmin Beat Yesterday - Alberto Giolla

LEONARD NIKA
È uno dei dieci migliori atleti al mondo nello Stand Up Paddle (SUP), è stato capace di distinguersi nelle competizioni di alto livello conquistando numerosi titoli nell’Euro Tour Events, nell’Euro Cup Standup World Series e nell’Italian SUP Rancing Championship.

Garmin Beat Yesterday - Leonard Nika

Condividi